Quantcast

ernico longobardi staff givova scafati basket
Basket

Givova Scafati, nuovi membri nello staff amministrativo

Nuovi nomi negli staff amministrativi e sanitari della Givova Scafati

Inizia a prendere forma la Givova Scafati 2018/2019. Dopo lo staff tecnico, la società dell’Agro sta muovendo i primi passi per allestire l’organico, lo staff sanitario ed amministrativo per la prossima stagione agonistica.

Nell’organigramma societario è stata inserita una nuova figura professionale, ovvero quella di Responsabile Scouting, vale a dire colui che visiona gli atleti e, lavorando in concerto con il capo allenatore ed il general manager, li analizza nei dettagli, così da poter avere un profilo completo, aggiornato e preciso di ogni singolo giocatore che potrebbe potenzialmente indossare la casacca gialloblù. Insomma una figura con grandi competenze di mercato ed ottimi rapporti con procuratori e scopritori di talenti, che potrebbe rappresentare un valore aggiunto nell’ottica di scovare sia in Italia che all’estero, nei campionati professionistici come in quelli dilettantistici, cestisti più o meno giovani, che ben si adatterebbero alla nostra serie A2 ed alla realtà scafatese. Tale compito è stato affidato al giovane Enrico Longobardi, ex atleta e figlio del patron, già da tempo grande appassionato dello scouting, che sta facendo di questa sua autentica passione una opportunità professionale importante, che porterà sicuramente una ventata di competenza e di freschezza nelle stanze dei bottoni del PalaMangano.

Sono state confermate nel team gialloblù le figure del massofisioterapista Angelo Carmando e del preparatore fisico Salvatore Malafronte, mentre nello staff amministrativo, oltre all’insostituibile general manager Gino Guastaferro, saranno ancora Maria Grazia Coppola ed Antonio Pollioso a ricoprire rispettivamente gli incarichi di responsabile marketing e social media manager e di responsabile dell’ufficio stampa e relazioni esterne.

Si congeda dalla società gialloblù, invece, il direttore sportivo Pasquale Festa, che ha deciso di spostare altrove ed in altri settori i propri interessi economici e lavorativi, dopo due stagioni consecutive in cui ha profuso grande impegno e dedizione, distinguendosi per la sua propensione ed attitudine alla cura dei dettagli. Al suo posto subentrerà nel medesimo ruolo Antimo Lubrano, reduce dall’incarico di direttore generale al Cuore Napoli (serie A2) e volto noto del basket nazionale e campano in particolare, per aver ricoperto già dal 1995 alla Serapide Pozzuoli, prima il ruolo di responsabile marketing e poi quello di team manager (due anni). Successivamente, quando quest’ultima diventò la S. S. Basket Napoli, collaborò continuativamente fino al 2008, quando passava alla Juve Caserta, ove restava per ben nove anni di fila.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania