Quantcast

Lino Lardo givova scafati Bertram Yachts Tortona basket (55)
Basket

Givova Scafati, coach Lardo: “Contento della vittoria, ma dobbiamo avere ancora tanta fame”

La Givova Scafati vince contro la Leonis Roma, queste le parole di coach Lino Lardo

All’insegna di uno straordinario Thomas, la Givova Scafati fa suo anche lo scontro diretto con la Leonis Roma della ventesima giornata e conferma il proprio rendimento positivo tra le mura amiche del PalaMangano, aggiudicandosi i due punti in palio con il risultato finale di 108-82. Oltre ad aver avuto la meglio contro una diretta antagonista per i play-off, la truppa gialloblù, che ha trovato un Tavernari in grande spolvero, può festeggiare anche il vantaggio della differenza punti negli scontri diretti, essendo riuscita a ribaltare meritatamente il -8 subito nella gara di andata a campi invertiti.

Mentre coach Luciano Nunzi si ritrova a fare i conti con la sua seconda sconfitta in altrettante presenze sulla panchina romana, il suo collega scafatese ha motivo di festeggiare dinanzi ai circa 1.500 del PalaMangano, perché i suoi uomini hanno vinto e convinto, mostrando di avere ormai intrapreso un percorso in discesa, fatto di maturità cestistica e maggiore conoscenza tra i reparti, come ampiamente dimostrato dal volume di gioco offerto e dalla costanza di rendimento per l’intera durata del match.

Queste le parole di coach Lino Lardo al termine del match: «Dovevamo vincere queste ultime due partite e lo abbiamo fatto. Non era né facile, né scontato, contro due squadre che avevano ambizioni importanti ad inizio campionato. Abbiamo però dimostrato di essere più squadra e di avere più carattere. La difesa sta iniziando a lavorare meglio, mentre in attacco abbiamo tirato con buone percentuali. I ragazzi si passano la palla, si cercano anche con un extra-pass, se necessario. Sono soddisfatto, ma dobbiamo avere ancora tanta fame, per migliorarci e per agguantare i play-off. Ora ci attendono due difficili trasferte, la prima a Latina, la seconda a Siena. Ci godiamo questa bella vittoria, con la quale abbiamo ribaltato anche il passivo subito all’andata. Devo complimentarmi con tutti i miei giocatori, che stanno migliorando e stanno diventando sempre più squadra».

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania