Basket

La Givova Scafati a caccia della settima vittoria consecutiva contro Treviglio

givova scafati benacquista latina (71)
La Givova Scafati nella penultima giornata affronterà in trasferta la Remer Treviglio

Sei vittorie consecutive non hanno saziato la fame di vittorie della Givova Scafati. Il raggiungimento della vetta del girone ovest del campionato di serie A2 non è un risultato appagante per il team gialloblù, perché ancora in coabitazione con la Novipiù Casale Monferrato, che al momento è favorita dal largo successo conquistato, tra le mura amiche, nel match di andata.

Mancano due giornate al termine della stagione regolare e la truppa dell’Agro (a cui manca l’ala grande Sherrod, infortunato) sa bene che, per terminarla in cima al raggruppamento, bisognerà ottenere ancora due successi nei prossimi ed ultimi match di regular season, per poter poi approcciare i play-off dalla migliore posizione possibile nella griglia di partenza. Impresa tutt’altro che agevole, soprattutto per il valore dei prossimi due avversari, a partire da quello di domenica prossima (15 aprile): alle ore 18:00, al PalaFacchetti, la società cara al presidente Rossano affronterà i padroni di casa della Remer Treviglio, ancora in corsa per un piazzamento play-off, reduce da due vittorie esterne consecutive e desiderosa di fare bella figura al cospetto dei propri sostenitori contro uno dei migliori collettivi del girone.

L’allenatore dei bergamaschi, Adriano Vertemati, siede da molte stagioni sulla stessa panchina e si è distinto a suon di risultati e di stagioni altisonanti, nelle quali ha ottenuto ottimi risultati, con roster composti da atleti giovani ed allestiti con budget limitati. La rosa dei lombardi si compone di atleti di buona caratura come l’ultimo arrivato Frazier (subentrato all’infortunato Voskuil), playmaker che sta viaggiando a 27,5 punti e 4 assist di media, ed il connazionale Easley, centro di comprovata affidabilità ed esperienza, che non necessita di presentazioni, con percentuali che parlano da sole: 11,7 punti e 8,5 rimbalzi di media a gara. Il gruppo di italiani è capitanato dal playmaker Marino (11 punti e 6 assist di media a partita), seguito a ruota dall’ala piccola Pecchia, dal centro Borra (appena rientrato da una lunga degenza per infortunio), dal veterano Rossi e dai giovani Mezzanotte (centro), Dincic (ala grande) e Planezio (ala piccola).

Dichiarazione dell’assistente allenatore Alessandro Marzullo: «La striscia di sei vittorie consecutive ci ripaga del lavoro e dei sacrifici fatti sin dall’inizio della stagione agonistica sia dallo staff che della squadra. Ci giochiamo il primo posto, a due giornate dalla fine della stagione regolare, e ce la metteremo tutta, con la massima concentrazione, per raggiungere un risultato così sensazionale. Con la penalizzazione della Viola Reggio Calabria, il nostro prossimo avversario, Remer Treviglio, si è tirato fuori dalla lotta per i play-out e, vista la classifica corta, è ancora in lotta per la qualificazione ai play-off, anche in virtù del fatto che ha ancora una partita da recuperare. Ciò significa che Treviglio scenderà in campo carico di motivazioni e poi, giocando tra le mura amiche, ci terrà a fare bella figura, soprattutto dopo le due larghe vittorie esterne consecutive ottenute contro Latina e Napoli. Poi di recente, i bergamaschi hanno aggiunto, al posto dell’infortunato Voskuil, un giocatore americano molto talentuoso come Frazier ed hanno recuperato il pivot titolare Borra, fermo da diversi mesi per un lungo infortunio. Nel complesso, affronteremo una squadra molto lunga, in fiducia, che ora non ha alcuna pressione e che vuole centrare la qualificazione ai play-off. Per arrivare primi dobbiamo vincere in terra lombarda e poi battere la Novipiù Casale Monferrato al PalaMangano: non sarà affatto facile, come dimostrato dalle ultime vittorie sofferte, ma ci proveremo fino alla fine».

Arbitreranno l’incontro i signori Ursi Stefano di Livorno, Vita Marco di Ancona e Catani Marco di Pescara.

La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato “LNP TV Pass”). Sarà inoltre trasmessa in diretta radiofonica sui sui 92,50 mhz di Radio Sant’Anna ed in streaming su ViviRadioWeb dal sito internet https://vivicentro.it/viviradioweb/ (media partner della Givova Scafati). Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nei giorni di martedì (ore 21:00) e, in replica, mercoledì (ore 15:00).

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania