Quantcast

basket femminile castellammare di stabia
Basket

Esordio casalingo amaro per il Basket Femminile Stabia battuta da Ariano Irpino

Esordio amaro per il Basket Femminile Stabia tra le mura amiche del PalaServeri, battuta da Ariano Irpino

Esordio casalingo amaro per la giovane formazione stabiese, sconfitta tra le mura amiche, dalla squadra di patròn Cirillo.
Davvero una brutta partita, quella giocata ieri da Monda & co., che non danno continuità alla convincente prestazione della settimana scorsa.
Le prime quattro facili conclusioni in campo aperto, fallite non si sa neanche come, mandano fuori giri le ragazze di casa, che non riescono ad imprimere il loro ritmo alla gara e finiscono con lo smarrirsi, sotto i colpi di Orchi ed Ottaviani (che per tutta la gara tira con percentuali stratosferiche).
Sono i canestri di Somma e Scala , siglati in chiusura di seconda frazione, a mandare Stabia negli spogliatoi, con la speranza di poter riagguantare il risultato (20-26).
Purtroppo il rientro dagli spogliatoi è ben peggiore di quanto fosse lecito aspettarsi. Non vi è alcuna reazione emotiva da parte della squadra di casa, che anzi crolla sotto l’ incedere degli attacchi delle ragazze di coach Paparo, arrivando anche ad un meno 20.
Troppe prestazioni individuali al di sotto degli standard abituali, costringono lo staff tecnico a mutare piani e protagoniste in campo e così il cambio di difesa ,forse un po’ ritardato
e l’ ingresso dell’ immarcescibile capitana Raffaella De Rosa, ridonano sicurezze, equilibrio ed ordine al quintetto stabiese, che ritrova anche la verve realizzativa della solita Potolicchio.
L’ inerzia della gara cambia velocemente e le ragazze stabiesi sospinte anche dall’ affetto dei numerosi supporter presenti, ricuciono lo strappo, minuto dopo minuto, punto su punto, impattando il risultato a quattro giri di lancette dal termine.
Ma mentre l’inerzia della gara sembra in favore delle padrone di casa , un inopinato 0/4 dalla lunetta ed un  facile contropiede fallito , fanno riaffiorare antiche paure e così Ariano, che non sbaglia i tiri liberi e trova un canestro importantissimo con la giovanissima Martina Puzio, puó meritatamente festeggiare per la sua prima vittoria in campionato, dopo la sconfitta contro la New Cap Marigliano.

Il tabellino del match:

Banca Stabiese Stabia-G.S Ariano Irpino 48-53

Banca Stabiese Stabia: Monda 2, Cannavale, Seka 4, De Rosa, Potolicchio 20, Somma 2, Sammarco, Dione 4, Scala 2, Atanasovska 8, Tasevska 6. All. Cavaliere

G.S.Ariano Irpino: Orchi 21, Ottaviani 12, Chipova 9, Porcu 6, Engeln 4, Puzio 2, Cozzolino, Cifaldi, Di Donato n.e, Russo n.e, Pastore n.e, Sapia n.e. All. Paparo

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania