Quantcast

dionea di donato todis salerno basket
Basket

Ancora una sconfitta per la Todis Salerno: anche la JuveCaserta passa al PalaSilvestri

Granatine comunque in partita, impatto ok per Dionea Di Donato. Domani c’è la Coppa Campania

La Todis Salerno perde ancora, seppur dando timidi segnali di ripresa. Al PalaSilvestri passa anche la JuveCaserta Academy col punteggio di 57-63 e le granatine restano ultime in classifica. Marigliano, penultima, per giunta ha vinto a Scafati, allungandosi a + 4 sulla Todis che domani – martedì 18 dicembre – affronterà l’impegno del primo turno di Coppa Campania – trofeo di cui è detentrice – prima della pausa natalizia che dovrà servire per ricaricare le batterie e invertire la rotta. Al PalaSilvestri è attesa la Polisportiva Sorrento, team di Serie C, palla a due alle 21.

“È stata una partita molto viva fin da subito, avevo chiesto alla squadra di giocare a ritmi alti perché Caserta è una squadra che predilige giocare su ritmi bassi anche perché la De Rosa è una giocatrice molto sostanziosa, quindi il mio piano partita era stato infondato tutto sul contropiede. Fin quando ci siamo riusciti eravamo in partita e abbiamo fatto dei buoni parziali, poi quando siamo calati Caserta ha dato punti di distacco che le hanno permesso di stare sempre avanti: siamo stati sotto anche di 16-17 punti, però siamo riusciti a risalire a -4”, spiega coach Giannattasio, tornando sulla gara persa contro Caserta. Il trainer del Salerno Basket ’92 prova comunque a vedere il bicchiere mezzo pieno: “Ci manca quel piccolo passo finale per dare la svolta alla partita e vincerla. I dettagli stanno facendo la differenza, c’è molto da lavorare però si sono visti molti segnali positivi. L’innesto di Dionea Di Donato ha cambiato la squadra, ora speriamo nell’arrivo di un playmaker che aggiusterebbe ulteriormente le cose. La squadra è stata grintosa dal primo all’ultimo minuto, non ha mollato mai però purtroppo gli episodi ci hanno fatto perdere. Sono positivo per il futuro. Durante le vacanze ci metteremo a lavorare per aggiustare queste piccole imperfezioni”.

 

TABELLINO   –   TODIS SALERNO ’92-JUVECASERTA ACADEMY 57-63 (15-20; 28-36; 38-49)

SCAFATI: Scarpati, Margio 9, Romano 5, Esposito 22, Popolo 8, Giulia ne, Tesone 2, De Rosa 13, Moroso ne, Prota 2. All: Palmisano.

SALERNO: D’Amato ne, Paradisi G. 1, Zacà ne, Cenerini ne, Di Donato Da. 19, Ledda 3, Martella ne, Giulivo 11, Paradisi D., Di Donato Di. 9, Manolova 14, Scolpini ne. All: Giannattasio.

Arbitri: Borriello-Arciello

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania