La notte dell’Innominato
La notte dell’Innominato

La notte dell’Innominato ha debuttato il 2 novembre al Ctb

La notte dell’Innominato ha debuttato il 2 novembre al Ctb

Ultimo aggiornamento:

La notte dell‘Innominato, nuova produzione di Centro Teatrale Bresciano e Teatro de gli Incamminati, dopo il successo ottenuto al Piccolo Teatro di Milano va in scena a Brescia dal 2 al 7 novembre.

Lo spettacolo si basa sul celebre romanzo del Manzoni e sulla terribile notte che conduce la vita di un uomo malvagio alla conversione.

Daniele Salvo, il regista , ha condotto un ottimo lavoro con uno scenografico riadattamento basato su videoproiezioni curate da Michele Salvezza.

Eros Pagni, affiancato da Valentina Violo, Gianluigi Fogacci e Simone Ciampi, incarna magistralmente una delle figure più rappresentative de i Promessi Sposi, L’ Innominato, interpretando le pagine del romanzo dedicate all’arrivo di Lucia al suo castello e alla notte disperata della giovane che fa voto di verginità alla Madonna mentre l’uomo viene scosso da scrupoli mai provati prima. Riprendendo le parole del regista, siamo a dire che si tratta di una notte infinita, indecifrabile.

I due protagonisti di quello che è a tutti gli effetti un viaggio mentale fanno i conti con le loro incertezze e fragilità. La notte li porta a compiere gesti impensabili.

La coscienza di quest’essere innominabile assume le sembianze di una fiaba nera. Questo perché durante la notte può capitare qualunque cosa.

Vengono intraprese strade sconosciute e irte di ostacoli che hanno come approdo l’illogico e l’impossibile.

Ma la Luce della conversione e’ dietro l’angolo. Lucia Mondella, umile contadina ,grazie alle sue parole che chiedono pietà riuscirà a portare una nuova luce nella vita dell ‘Innominato, vita dominata fino a quel momento dalle tenebre della malvagità .

L’incontro con l’Arcivescovo di Milano, Carlo Borromeo, all’alba di un nuovo giorno, porta a compimento il percorso di conversione di un’anima solo in apparenza perduta .

Il Centro Studi del Ctb in collaborazione con il servizio Biblioteche del Comune di Brescia offre alla cittadinanza “appuntamento con Alessandro Manzoni”,percorso bibliografico su I Promessi Sposi e una cronistoria degli allestimenti manzoniani realizzati dal Ctb .

La bibliografia sarà disponibile gratuitamente presso il Teatro Sociale , nelle biblioteche che aderiscono al servizio Biblioteche del Comune di Brescia e sarà consultabile digitalmente sul sito del Centro Teatrale Bresciano e del Servizio Bibliotecario Urbano.

La notte dell’Innominato ha debuttato il 2 novembre al CTB / Elena Cecoro / Cronaca Lombardia

Ascolta la WebRadio