A ferro e fuoco
A ferro e fuoco

A ferro e fuoco. Dostoevskij e la nostra anima, Giovedì 11 nov. al CTB

Fedor Dostoevskij , ricordato con A ferro e fuoco – spettacolo ideato dal Centro Teatrale Bresciano e dalla Fondazione San Benedetto.

L’ 11 novembre del 1821 nasceva a Mosca Fedor Michajlovic Dostoevskij. Per celebrare i duecento anni dalla sua nascita , il CTB e Fondazione San Benedetto presentano “ A ferro e Fuoco. Dostoevskij e la nostra anima “. Nel giorno della sua ricorrenza , giovedì 11 novembre alle ore 20,30 al Teatro Sociale di Brescia andrà in scena uno speciale dedicato alla vita e alle opere del grande scrittore russo che è stato tra i più importanti autori dell’Ottocento .
Si potrà assistere ad un momento musicale introduttivo, una lezione-spettacolo curata da Marco Archetti -scrittore e drammaturgo- liberamente ispirata all’Epistolario di Dostoevskij ,infine vi sarà una conversazione tenuta da Giovanna Parravicini, Elena Freda Piredda e Graziano Tarantini , sulle tematiche principali di Dostoevskij .
L’ingresso allo spettacolo è libero con prenotazione obbligatoria , fino ad esaurimento dei posti disponibili. Per prenotarsi è necessario compilare il form presente sul sito del CTB ( www.centroteatralebresciano.it) alla pagina dedicata all’evento.

A ferro e fuoco. Dostoevskij e la nostra anima, Giovedì 11 nov. al CTB / Elena Cecoro / Cronaca Lombardia

Ascolta la WebRadio