Restituito il polmone verde del bosco di Camaro alla città di Messina
Restituito il polmone verde del bosco di Camaro alla città di Messina

Restituito il polmone verde del bosco di Camaro alla città di Messina

Si è tenuta stamane l’inaugurazione della Foresta di Camaro alla presenza del Sindaco Cateno De Luca, degli assessori al ramo e non solo, e di una delegazione di studenti degli istituti superiori della città dello stretto.

Costituito prevalentemente da una Pineta, dopo diversi decenni di abbandono e vani tentativi, è stato riqualificato e dunque ripristinato e consegnato finalmente il bosco di Camaro ai cittadini messinesi.

Il bosco di “Camaro”, ubicato oltre l’abitato del villaggio di Camaro sui Peloritani, tra le “quattro strade” e Pizzo Chiarino, ricopre una superficie di circa 100 ettari di proprietà comunale rappresentando un vero e proprio polmone verde per la Città di Messina.

Gli interventi relativi alla riqualificazione ambientale del bosco, sono stati realizzati dall’impresa SicilVerde s.r.l., grazie ad un finanziamento di 1 milione e 50mila euro (con un importo a base d’asta di 776mila e 350 euro).

Il Sindaco  Cateno De Luca subito dopo il taglio del nastro invitando messinesi a rispettare questo luogo senza sporcarlo, ha dato appuntamento a domenica 28 novembre non solo alla cittadinanza, ma anche alle scolaresche e associazioni ambientaliste per  una passeggiata durante la quale sarà possibile ammirarne l’intera bellezza naturale.

Ed anche in questa occasione stupirà come è solito fare, vestendo un ruolo diverso, i partecipanti, cucinando per tutti coloro che saranno presenti.

Mariella Musso 

Ascolta la WebRadio