Quantcast

Banner Gori
Senza categoria

Vico Equense, muore dopo un’operazione di routine: scatta l’indagine

Probabile caso di mala sanità in Penisola Sorrentina

Vico Equense, una donna di Napoli, Antonietta Cavallaro, 66enne di Casola si trovava al “De Luca e Rossano” per l’asportazione della colecisti, insomma un’operazione di routine. Purtroppo la donna è morta dopo una settimana di agonia. Secondo i medici l’intervento era riuscito alla perfezione, ma le condizioni della donna si sono rapidamente aggravate. In base ad una tac, eseguita perchè la donna lamentava forti dolori all’addome, è emersa la perforazione dell’intestino. La 66enne, quindi, viene operata di nuovo, e anche la seconda operazione sembra essere riuscita senza complicazioni.  Poi la donna viene ricoverata in Rianimazione dove resta per 5 giorni, fino a quando, giovedì scorso, muore presso l’ospedale di Sorrento.

In base a ciò, è scattata la denuncia da parte dei familiari della vittima, I familiari sporgono denuncia e la salma viene sequestrata ed è ora a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa della probabile autopsia, mentre i carabinieri sequestrato la cartella clinica. La salma dell’anziana è stata trasferita presso l’obitorio del cimitero di Castellammare di Stabia, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Con molta probabilità, i pm del tribunale di Torre Annunziata, potrebbero inviare i primi avvisi di garanzia in vista della probabile autopsia per stabilire le cause della morte. (Sorrento press)

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più