Quantcast

Banner Gori
Senza categoria SSC Napoli - news

Ssc Napoli, Lombardo: “La Rai non ha mostrato tutto. Siamo stati noi a chiedere nel post il repley dell’ episodio di Albiol”

Nicola Lombardo, direttore della comunicazione della Ssc Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio 24. Ecco quanto evidenziato:

Il Napoli è in assoluto la società che interviene meno per parlare di  decisioni arbitrali. In cinque anni  è avvenuto solo quatro volte. Noi pensiamo che gli arbitri siano un anello importante e debole della catena calcio. Siamo intervenuti perchè nella telecronaca della Rai non si è visto tutto mentre Sky e Mediaset fanno vedere tutti gli episodi . L’ episodio del rigore non concessso ad Albiol non si è praticamente mai visto.
Io non metto in dubbio che il regista svolga il proprio lavoro, ma l’ immagine del fallo su Albiol se fosse stata richiesta da qualcuno sarebbe stata isolata e mandata. Quando parlano Giuntoli e Reina non c’era il replay su Albiol, siamo stati noi a chiederla. Allora perché non è stato mandato in onda prima su richiesta del telecronista? La Rai non l’avrebbe neanche mostrato e non se ne sarebbe proprio parlato.

Tweet dopo la gara? Abbiamo avuto segnalazioni d’intervenire da una quantità di persone e non solo semplici tifosi. Se non vengono mostrato certi episodi, un tweet di protesta contro una televisione di stato che siamo noi a pagare ci può stare. Al di là tutto abbiamo un enorme rispetto per la classe arbitrale. Preferiamo continuare il silenzio stampa che è una decisione aziendale, è chiaro che prima o poi finirà”.

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Avatar

Pasquale Ammora

Solo due parole: vivo di calcio.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più