Quantcast

Senza categoria

Salemme: “Vedo una Napoli più matura, è il momento dello scudetto!”

Le sue parole

Vincenzo Salemme ha rilasciato alcune dichiarazioni alla Gazzetta dello Sport:

Il Napoli può farcela?
“È sbagliato il verbo: il Napoli deve farcela. Vedo una città più matura, siamo diventati consapevoli della nostra forza, non c’è lo stupore che prima accompagnava una vittoria. Finalmente abbiamo fatto pace con la ragione, i presupposti ora ci sono tutti”.

Ce lo dà un pronostico per Napoli-Roma?
“Ma siamo pazzi? Non lo dico neanche sotto tortura! Penso però che la decideranno gli attaccanti”.

Meglio Milik o Dzeko?
“Milik perché sta diventando anche assist-man. Dzeko quest’anno lo vedo troppo solista”.

Ancelotti o Di Francesco?
“Di gran lunga Carletto. Mi piace tutto di lui: come parla ai giocatori, come mastica la gomma, persino come alza il sopracciglio! È un uomo che non si prende mai sul serio, ma che prende tutto sul serio. E poi fa giocare la squadra come fosse una compagnia di teatro: segue gli stati d’animo, l’emotività, l’istinto… Un grandissimo”.

Ma c’è un calciatore di Napoli-Roma buono per un film?
“Koulibaly: ha una faccia da bambino, ma nasconde un animo da guerriero. In un film lo vedrei bene nei panni dell’eroe accanto al gladiatore”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania