Quantcast

Banner Gori
Senza categoria

Reggio Calabria, arresti per caporalato e violenza sessuale

I Carabinieri di Reggio Calabria con il coordinamento della Procura della Repubblica di Palmi hanno eseguito delle custodie cautelari.

È in corso dalle prime ore di questa mattina un’operazione dei Carabinieri di Reggio Calabria, coordinata dalla Procura della Repubblica di Palmi (RC), in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 5 persone.

L’accusa è di intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro, violenza sessuale, estorsione e istigazione alla corruzione. Gli indagati, negli ultimi due anni, avrebbero impiegato cittadini romeni e un maliano come braccianti in due aziende agricole dell’area pre-aspromontana, con paghe irrisorie (in media, meno di un euro per ora di lavoro) e in totale e continuata violazione della normativa in materia.

Nel corso delle indagini sono stati accertati anche due episodi di violenza sessuale ai danni di braccianti romene.

Adduso Sebastiano

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/
Tags

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più