Quantcast

Banner Gori
Lotto Pompei
Senza categoria

Pompei dà i numeri: la corsa al lotto per lo sputo della donna sulla bara di un uomo

16, 62 e 38, questo il terno che ha scatenato la corsa al lotto nella città di Pompei per un avvenimento che ha un che di leggendario.

Si racconta che nella giornata di ieri mentre era in corso il funerale di un uomo, una donna avrebbe sputato sulla sua bara, dando vita ad una vera e propria rissa con i parenti e gli amici del defunto. La donna sarebbe stata poi allontanata dalle forze dell’ordine e la funzione religiosa avrebbe ripreso il suo normale corso.

Questa notizia è stata lanciata da molti quotidiani salernitani, mentre dalla città degli scavi non sono giunte conferme dell’accaduto. Gli agenti della polizia e dei carabinieri sembrano all’oscuro di tutto, non si conosce neanche il nome della chiesa, né tanto meno quello dell’anziano deceduto e neppure quello della donna che si sarebbe accanita su di lui.

Vera o non vera questa storia, non ha interessato i pompeiani in primis, e neanche tutti i campani che hanno letto la notizia. Per cui è scattata la corsa in lotteria per giocare i numeri che corrispondono al fatto: il funerale  (16), lo sputo (62), la rissa (38).

Forse per saperne di più dovremmo aspettare direttamente l’estrazione di questa sera e vedere se la fortuna deciderà di baciare tutti coloro che su questa storia hanno fatto la loro puntata.

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/
Tags

In merito all'autore

Avatar

Luisa Di Capua

Nata il 7 febbraio a Castellammare di Stabia.
Laureata in Lettere Moderne presso l’Università degli studi di Napoli Federico II, con specializzazione magistrale in Giornalismo e Cultura editoriale all’Università degli Studi di Parma.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più