Quantcast

Banner Gori
Polizia di Napoli Giugliano, sequestro armi 1
Senza categoria

Polizia di Napoli. Giugliano: denunciato 56enne. Bagnoli: arrestato 40enne

Alcune delle operazioni portate a termine nella giornata di ieri dalla Polizia di Napoli: un denunciato a Giugliano; un arresto a Bagnoli

Polizia Napoli. Giugliano: denunciato 56enne. Bagnoli: arrestato 40enne

Ieri mattina i poliziotti del commissariato di Giugliano-Villaricca, durante il servizio di controllo del territorio finalizzato anche a garantire il rispetto delle misure urgenti per la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, hanno notato nei pressi di un supermercato in via Pietro Nenni a Mugnano di Napoli un uomo con indosso un cappellino con lo stemma della Polizia di Stato.

Gli agenti, insospettiti,  lo hanno controllato trovandolo in possesso anche di un portatessere con la scritta “Associazione Polizia di Stato” e di una placca di riconoscimento con la scritta “Associazione Nazionale Polizia”.

Il controllo è stato esteso all’abitazione dell’uomo, residente nel comune di Giugliano in Campania,  dove i poliziotti hanno sequestrato una pettorina blu con la scritta polizia e hanno ritirato cautelativamente le armi regolarmente detenute dall’uomo: tre pistole semi automatiche e tre fucili oltre a 218 cartucce di vario calibro.

L’uomo, un 56 enne napoletano, è stato denunciato per possesso di segni distintivi e usurpazione di titoli o di onori e gli è stato ritirato il porto di fucile.

Ieri sera, invece, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, su segnalazione della Centrale Operativa, sono intervenuti a Bagnoli, in via A. Righi, per una lite familiare.

Giunti sul posto i poliziotti hanno trovato una donna affacciata ad un balcone che li stava attendendo e un uomo che, dall’interno dell’abitazione, stava inveendo contro di lei con insulti e minacce.

La donna, agitata e con evidenti segni di percosse, ha raccontato di aver già denunciato il coniuge lo scorso febbraio e di essere stata malmenata dall’uomo anche in quell’occasione e in presenza dei figli minori.

G.C., napoletano di 40 anni con precedenti di polizia, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia.

Redazione Campania

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Redazione Campania

Redazione Campania

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più