Quantcast

Banner Gori
Senza categoria

Napoli, dimentica borsa con duemila euro sul taxi: la polizia recupera tutto

Nella borsa c’erano anche le carte di credito

Lavoro importantissimo quello compiuto dalla Polizia Municipale di Napoli per un turista che ha dimenticato una borsa in taxi con valori e duemila euro in contanti senza aver alcun riferimento per risalire all’auto su cui ha viaggiato dall’aeroporto a Posillipo.

I militari hanno aiutato l’uomo a recuperare quanto dimenticato sul taxi. Una veloce indagine, mediante anche verifica della videosorveglianza ed alla collaborazione del consigliere delegato al trasporto pubblico Ciro Langella, ha permesso agli agenti della Polizia turistica di Napoli di risalire al conducente del taxi che, impegnato in altra corsa, non si era accorto della borsa lasciata a bordo.
L’uomo alla guida del taxi ha immediatamente raggiunto l’unità di Chiaia per restituire la borsa al legittimo proprietario. All’interno della stessa via erano contanti per circa duemila e 500 euro e carte di credito varie che sono state restituite al turista il quale ha ringraziato e si è congratulato per l’operato degli agenti.
Una vicenda che mette la città partenopea sotto i riflettori, ma per qualcosa di positivo, per un lavoro impeccabile che ha permesso ad un turista di recuperare invece di perdere qualcosa di prezioso che aveva maldestramente dimenticato a bordo di un taxi su cui aveva viaggiato.

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Avatar

Michele Avitabile

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più