Quantcast

Banner Gori
Senza categoria

Napoli, De Magistris sul dl Sicurezza bis: “L’umanità diventa reato, il M5S è lo sgabello di Salvini”

Napoli, De Magistris sul dl Sicurezza bis: “L’umanità diventa reato, il M5S è lo sgabello di Salvini”

“Penso che sia una legge pessima, che rende il paese più in sicuro. Rende l’umanità un reato, nella sua accezione del salvataggio di vite in mare. Il nostro Paese si sta preparando a diventare sempre più autoritario: questo è il disegno di Salvini, delle menti che lavorano accanto a lui e di un movimento politico (il Movimento 5 Stelle ndr) che ha scelto di diventare uno sgabello politico della Lega. Così il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, alla web tv del Comune in riferimento all’approvazione del Decreto Sicurezza bis.
“Ho parlato molte volte con i grillini, gli ho detto che prima si stacca la spina, prima si mette questo contratto che li lega a Salvini nel recipiente della raccolta differenziata politica prima il Paese può costruire un’alternativa. Sennò si rischia che da un giorno all’altro l’Italia si ritroverà in un baratro oscurantista in cui le restrizioni delle libertà civili non saranno più propaganda politica ma saranno un dato giuridico.
“Con questi due decreti, Sicurezza e Sicurezza bis, –
riferisce De Magistris – l’Italia ha già compiuto un passo verso l’autoritarismo. E non mi riferisco alla parte riguardante i migranti: questa svolta autoritaria è nei confronti delle libertà di tutti i cittadini. A Salvini piace mostrare i muscoli contro i più deboli per mascherare l’incapacità di questo governo di contrastare i sistemi criminali, gli affarismi, la corruzione e le Mafie. Questo decreto serve ad alzare il livello di tensione nel Paese per compiere operazioni che nel corso della nostra Storia abbiamo già conosciuto: ai problemi dell’Italia non si risponde più con il lavoro e gli investimenti, ma con il manganello, la tortura ed altre cose che Salvini sta piano piano sta facendo “tornare normali”.  Come per la legittima difesa: se un Ministro dell’Interno inizia a dire ai propri cittadini ‘noi non siamo in grado di garantirvi la sicurezza. più vi armate meglio è. E se sparate vi daremo copertura’ e per affermare ciò impugna anche un mitra in una manifestazione pubblica allora è chiaro che c’è un disegno dietro. Ci sono persone dietro questo piano, ma per fortuna l’Italia non è solo questo. Contemporaneamente si stanno preparando le condizioni per l’alternativa.”

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più