Quantcast

Banner Gori
Senza categoria

Meta, truffano anziani: scattano 3 arresti nel napoletano

L’anziano è stato derubato di 500 euro e le sue fedi

Meta di Sorrento, un uomo di 78 anni del luogo, è stato truffato da alcuni malviventi, tutti residenti nel napoletano. Si tratta di  M. D’Amore, 42enne di San Giovanni a Teduccio, G. Chimenti, 25enne di San Giorgio a Cremano e G. Giovenco, 26enne di Pomigliano d’Arco, che con una scusa sono riusciti ad entrare a casa dell’anziano, dove sono riusciti a rubare circa 500 euro e le fedi della moglie defunta, per un totale di 1500 euro.

I  tre sono stati arrestati per truffa dai carabinieri delle stazioni di Vico Equense e Piano di Sorrento, i quali erano stati chiamati dal vicino dell’uomo, a cui il 78enne si era rivolto dopo che i furfanti erano andati via. Per fortuna la refurtiva è stata riconsegnata all’anziano signore, quando i tre sono stati fermati a Vico Equense mentre fuggivano in auto.

Tutti sono in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.

Meta di Sorrento, un uomo di 78 anni del luogo, è stato truffato da alcuni malviventi, tutti residenti nel napoletano. Si tratta di  M. D’Amore, 42enne di San Giovanni a Teduccio, G. Chimenti, 25enne di San Giorgio 

Meta di Sorrento, un uomo di 78 anni del luogo, è stato truffato da alcuni malviventi, tutti residenti nel napoletano. Si tratta di  M. D’Amore, 42enne di San Giovanni a Teduccio, G. Chimenti, 25enne di San Giorgio 

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più