Quantcast

Banner Gori
Senza categoria

Meta di Sorrento, sentenze leggere per i banditi che rapinarono il bar “Federica”: i dettagli

Meta di Sorrento, sentenze leggere per i banditi che rapinarono il bar “Federica”: i dettagli

Meta di Sorrento, sono state leggere le sentenze per i banditi che misero a segno il colpo da 70 mila euro al bar “Federica” . I tre banditi patteggiano e incassano complessivamente quattro anni di carcere. Si è chiuso così il processo per il mega-colpo messo a segno nell’ottobre del 2016  ai danni del bar-tabaccheria di corso Italia. Il giudice monocratico del tribunale di Torre Annunziata, accogliendo la richiesta di patteggiamento avanzata dai legali dei tre imputati, ha disposto pene che vanno da due anni di carcere a gli otto mesi di reclusione.

Ma non è finita qui: il giudice, su richiesta dei legali della difesa, ha anche dato il via libera alla scarcerazione di uno degli imputati: M. Natale, in carcere dal luglio scorso e ora finito agli arresti domiciliari.  Gli imputati farebbero parte di una “cellula” di banditi specializzati nei furti, con base nel quartiere di San Pietro a Patierno, nella periferia di Napoli.

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più