Quantcast

Banner Gori
Senza categoria

Ischia, turista colpita da un infarto: salvata in extremis dalla Guardia Costiera

Ischia, turista colpita da un infarto: salvata in extremis dalla Guardia Costiera

Ischia, alle ore 03:43 di questa mattina, mercoledi’ 31.07.2019, la sala operativa della capitaneria di porto di Napoli, sede del 4° centro secondario di ricerca e soccorso sotto il comando dell’ammiraglio ispettore Pietro Vella, ha coordinato una operazione di soccorso ed evacuazione medica a favore di una passeggera della nave da crociera “Sirena”, battente bandiera delle isole Marshall, di anni 72 di nazionalita’ americana con problemi cardiaci. la nave era in navigazione a circa 16 miglia a sud ovest dall’isola d’Ischia.

Immediatamente la sala operativa della guardia costiera di Napoli, dopo aver preso contatti con il c.i.r.m. (centro internazionale radio medico) ed il c.o.re. del 118, disponeva l’uscita della m/v cp 807 (unita’ classe 800 destinata al soccorso in mare) sulla quale imbarcava anche personale medico del 118. l’unita’, giunta sottobordo della nave da crociera effettuava il trasbordo in sicurezza della malcapitata ed alle ore 05:35 la paziente veniva sbarcata presso il porto di Ischia dove veniva affidata alle cure del personale sanitario presente in porto per il successivo trasporto presso l’ospedale “Rizzoli”.

Si ricorda che in caso di emergenze in mare e’ possibile contattare la guardia costiera sul canale marina vhf fm 16 oppure tramite il numero blu gratuito per le emergenze in mare 15.30.

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più