Quantcast

Senza categoria Sud - cronaca

Gay Pride a Pompei, Arcigay: “La Questura ha autorizzato il percorso”

Nel corso della prossima settimana si definiranno la linea politica e la serie di eventi di carattere culturale

Nella giornata di ieri, presso il Forum dei Giovani di Pompei, si è tenuta del coordinamento organizzativo Pompei Campania Pride. All’ordine del giorno gli aggiornamenti circa il percorso, la piattaforma politico-programmatica, gli eventi culturali e ricreativi.

Edoardo PalescandoloAntonello Sannino, rispettivamente presidente del Coordinamento Campania Rainbowpresidente di Arcigay Napoli, hanno incontrato per l’ennesima volta il questore. Oggetto della discussione  era la fattibilità del percorso indicato dai due: il questore ha assicurato circa la fattibilità del percorso come era stato proposto dal Coordinamento organizzativo e l’incontro ha dato un esito positivo, sarà inoltre convocata una conferenza per l’ordine e la sicurezza dalla stessa questura.
Gli organizzatori hanno inoltre incontrato la soprintendenza degli scavi archeologici, con la quale questi ultimi vedono concreta la possibilità di collaborazione per creare attività ed eventi in vista del Pride.

Nel corso della prossima settimana, tutti gli addetti ai lavori saranno impegnati nel definire la linea politica e la serie di eventi di carattere culturale e ricreativo che accompagneranno il territorio e la cittadinanza, nonché la comunità lgbt verso il 30 giugno. Sono giunte inoltre altre positive notizie da parte dell’amministrazione che tramite la figura del Dottor Francesco Gallo, presidente del Consiglio Comunale, ha fatto sapere che l’istruttoria per la formalizzazione del patrocinio morale è in dirittura d’arrivo.

Print Friendly, PDF & Email
Tags

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania