Quantcast

Banner Gori
Furti in casa
Senza categoria

Furti in casa tra Scafati ed Angri: i cittadini organizzano ronde

Furti in casa tra Scafati e Battipaglia, interviene il Consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli: “I cittadini si stanno riorganizzando in ronde e ci sono state anche colluttazioni fisiche con i ladri. Occorre intervenire subito con pattugliamenti e rilevatori di targa.”

Furti in casa tra Scafati ed Angri: i cittadini organizzano ronde.

Ecco quanto riportato sulla pagina del Consigliere: 

I cittadini di Via Orta Longa, strada che collega i comuni di Angri e Scafati del salernitano, sono bersagliati da anni da furti nelle abitazioni. L’ultima denuncia arriva da Caliano di Montoro, nell’angrisano, dove i ladri hanno anche pestato il cane del proprietario di casa,

Diversi cittadini, esasperati dalla situazione drammatica, rappresentati dal cittadino Alessandro Novi, si sono rivolti al Consigliere Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli per far ascoltare la loro voce affinché si possa trovare una soluzione:” La situazione è davvero allarmante, non ce la facciamo più a sostenere. Viviamo perennemente nel terrore nell’angoscia. Questa strada è abbandonata e lasciata al proprio destino dalle amministrazioni, tant’è vero che scarseggia l’illuminazione, cosa che incoraggia i malviventi, e non c’è pattugliamento, infatti noi cittadini, organizzati in gruppi, monitoriamo la situazione in strada ed abbiamo così scoperti che i ladri usano la SS268 come via di fuga. Abbiamo chiesto un incontro con il Colonello dei Carabinieri di Nocera Inferiore che ci ha assicurato di prendere provvedimenti rinforzando considerevolmente il pattugliamento della zona.”.

“È una situazione che ha la priorità assoluta. I cittadini si stanno riorganizzando in ronde e ci sono state anche colluttazioni fisiche con i ladri perché non hanno avuto, sin ora, altro modo di contrastare il fenomeno. L’amministrazione e le autorità fino a questo momento non hanno preso provvedimenti perché non era considerata un’emergenza, dato che non tutti i furti sono stati denunciati ma ora che si conoscono i fatti occorre prendere provvedimenti drastici. Non si tratta solamente di subire dei danni economici, seppur considerevoli, qui si rischia anche la vita. Più volte i malviventi si sono introdotti nelle abitazioni quando erano presenti gli occupanti, narcotizzandoli e legandoli ed imbavagliandoli, sotto la minaccia di armi. Serve un pattugliamento costante della zona e delle videocamere con rilevatori di targa.”- è stata la dichiarazione del Consigliere Borrelli.

Vincenza Lourdes Varone

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più