Quantcast

Banner Gori
Senza categoria

Fioretto femminile, l’Italia torna sul gradino più alto del podio

ALGERI – Il tricolore sale sul podio nella gara d’esordio stagionale del circuito di Coppa del Mondo di sciabola maschile. Il merito è di Enrico Berrè che sulle pedane di Algeri sfiora il secondo successo in carriera e sale sul secondo gradino del podio.

Dopo aver vinto la semifinale contro il russo Kamil Ibragimov con il netto punteggio di 15-6, l’azzurro è stato superato 15-9 nell’assalto conclusivo dallo statunitense Eli Dershwitz.

Lo sciabolatore dei Castelli romani, aveva iniziato la sua giornata col successo contro l’ucraino Oleksiy Statsenko per 15-8, proseguendo poi con le vittorie in sequenza sul romeno Alin Badea per 15-14 e agli ottavi sull’altro azzurro Riccardo Nuccio per 15-11.

Ai quarti è stato poi il francese Bolade Apithy a fermarsi sotto i colpi dell’atleta romano, che è avanzato chiudendo il match sul 15-12.

Si ferma ai piedi del podio invece Alberto Pellegrini. Il veneto può rammaricarsi per non aver trovato il podio al termine di una giornata che l’ha visto esprimere il suo talento e che solo il russo Kamil Ibragimov ha interrotto per 15-8.

Nel turno dei 32 si erano invece fermati Aldo Montano, Diego Occhiuzzi e Luigi Samele. Il primo è stato sconfitto 15-10 dal bicampione olimpico, l’ungherese Aron Szilagyi, Diego Occhiuzzi è stato fermato anche lui per 15-10 dal tedesco Max Hartung, mentre Luigi Samele è uscito di scena per 15-8 contro il sudcoreano Kim Juhno.

Si era rivelato “fatale” il primo match di giornata per Lorenzo Romano, fermato 15-8 dal tedesco Szabo, Dario Cavaliere, sconfitto 15-9 dal romeno Alin Badea, Leonardo Affede, eliminato15-9 dall’iraniano Pakdaman, Leonardo Dreossi, superato dal sudcoreano Kim Junghwan per 15-12, Matteo Neri, uscito di scena contro l’iraniano Abedini per 15-9, e per Luca Curatoli che ha subìto la stoccata decisiva del 15-14 dal francese Ballorca.

 

COPPA DEL MONDO – SCIABOLA MASCHILE – Algeri, 03-04 novembre 2017

Finale

Dershwitz (Usa) b. Berrè (ITA) 15-9

 

Semifinali

Berrè (ITA) b. Ibragimov (Rus) 15-6

Dershwitz (Usa) b. Reshetnikov (Rus) 15-14

 

Quarti

Ibragimov (Rus) b. Pellegrini (ITA) 15-8

Berrè (ITA) b. Apithy (Fra) 15-12

Derswitz (Usa) b. Szatmari (Hun) 15-10

Reshetnikov (Rus) b. Kim Junho (Kor) 15-13

 

Tabellone dei 16

Pellegrini (ITA) b. Gu Bongil (Kor) 15-11

Berrè (ITA) b. Nuccio (ITA) 15-11

 

Tabellone dei 32

Pellegrini (ITA) b. Bazadze (Geo) 15-13

Nuccio (ITA) b. Trushakov (Rus) 15-7

Berrè (ITA) b. Badea (Rou) 15-14

Szilagyi (Hun) b. Montano (ITA) 15-10

Hartung (Ger) b. Occhiuzzi (ITA) 15-10

Kim Junho (Kor) b. Samele (ITA) 15-8

 

Tabellone dei 64

Pellegrini (ITA) b. Pianfetti (Fra) 15-11

Szabo (Ger) b. Romano (ITA) 15-8

Nuccio (ITA) b. Anstett (Fra) 15-12

Badea (Rou) b. Cavaliere (ITA) 15-9

Berrè (ITA) b. Statsenko (Ukr) 15-8

Pakdaman (Iri) b. Affede (ITA) 15-9

Montano (ITA) b. Ha Hansol (Kor) 15-9

Kim Junghwan (Kor) b. Dreossi (ITA) 15-12

Occhiuzzi (ITA) b. Seitz (Fra) 15-13

Samele (ITA) b. Yagodka (Ukr) 15-9

Abedini (Iri) b. Neri (ITA) 15-9

Ballorca (Fra) b. Curatoli (ITA) 15-14


Tabellone dei 64 – qualificazione

Cavaliere (ITA) b. Pitura (Can) 15-6

Neri (ITA) b. Yoshida (Jpn) 15-13

Romano (ITA) b. Bazadze (Geo) 15-10

Nuccio (ITA) b. Saron (Usa) 15-9

Montano (ITA) b. Efimov (Rus) 15-11

Dreossi (ITA) b. Bucur (Rou) 15-10

Affede (ITA) b. Prochinak (Usa) 15-5


Fase a gironi

Leonardo Dreossi: 3 vittorie, 3 sconfitte

Riccardo Nuccio: 3 vittorie, 3 sconfitte

Aldo Montano: 4 vittorie, 1 sconfitta

Alberto Pellegrini: 6 vittorie, nessuna sconfitta

Matteo Neri: 4 vittorie, 2 sconfitte

Leonardo Affede: 3 vittorie, 2 sconfitte

Dario Cavaliere: 4 vittorie, 2 sconfitte

Lorenzo Romano: 4 vittorie, 2 sconfitte

Diego Occhiuzzi: 5 vittorie, nessuna sconfitta


Classifica (131):
1. Dershwtiz (Usa), 2. Berrè (ITA), 3. Ibragimov (Rus), 3. Reshetnikov (Rus), 5. Szatmari (Hun), 6. Pellegrini (ITA), 7. Apithy (Fra), 8. Kim Junho (Kor).

  1. Nuccio (ITA), 18. Samele (ITA), 24. Occhiuzzi (ITA), 27. Montano (ITA), 33. Curatoli (ITA), 44. Romano (ITA), 52. Neri (ITA), 54. Affede (ITA), 61. Dreossi (ITA).
Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Salvatore Sorrentino

Salvatore Sorrentino

Diplomato al liceo scientifico Francesco Severi di Castellammare. Studente di Giurisprudenza presso la Facoltà Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista da marzo 2017. Amante del calcio nazionale e internazionale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat