Quantcast

Banner Gori
Polizia, controlli e sequestro droga
Senza categoria

Controlli per contenimento Coronavirus a Napoli e Prov.: due arresti

Dall’emergenza derivante dal diffondersi del Coronavirus Covid19 e dai controlli sul territorio si sta avendo un beneficio extra: contenimento anche della criminalità come testimoniano, ogni giorno le azioni di tutte forze dell’ordine, Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia. Le ultime segnalate sono due operazioni della Polizia di Stato effettuate a Materdei (Napoli) e a Gianturco

Controlli per contenimento Coronavirus a Napoli e Prov.: due arresti

Ieri pomeriggio, durante il servizio di controllo del territorio a Materdei,  finalizzato anche a garantire il rispetto delle misure urgenti per la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, gli agenti della Polizia hanno notato in vico Lungo San Raffaele un uomo a bordo di uno scooter che, fermo presso uno stabile, ha prelevato qualcosa da un foro presente nella parete dell’edificio.

L’uomo, alla vista dei poliziotti, ha tentato la fuga ma è stato bloccato e trovato in possesso di 15stecche di hashish mente altre 21stecche sono state rinvenute nella parete dell’edificio, il tutto per un peso complessivo di circa 96grammi. per cui hanno arrestato il Tommaso Boscaglia, 26enne napoletano con precedenti di polizia, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e lo hanno denunciato, ai sensi dell’art.650 c.p., anche per inottemperanza alle prescrizioni del D.P.C.M. 9 marzo 2020 recante misure urgenti per il contenimento della diffusione del COVID-19; l’uomo, inoltre, è stato sanzionato per guida senza patente perché mai conseguita.

Gli agenti poi hanno anche sequestrato lo scooter dell’uomo poiché sprovvisto di copertura assicurativa.

In un’altra operazione condotta sempre ieri pomeriggio, ma il località Gianturco, gli agenti del Commissariato Vasto-Arenaccia durante il servizio di controllo del territorio finalizzato, anche qui, a garantire il rispetto delle misure urgenti per la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, hanno controllato una persona a bordo della sua autovettura in via Gianturco.

L’uomo, Eugenio De Curtis, 45enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato perché colpito da un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso nei suoi confronti il 10 gennaio di quest’anno dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Roma in quanto condannato a 4 anni di reclusione per rapina aggravata.

Redazione Campania

Print Friendly, PDF & Email
loading...

In merito all'autore

Redazione Campania

Redazione Campania

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat