Quantcast

Senza categoria Sud - cronaca

Castellammare, studenti in piazza contro le carenze dell’edilizia scolastica

Oggi a Castellammare di Stabia studenti in piazza per manifestare contro le carenze strutturali delle scuole cittadine.

Striscioni, fumogeni, un megafono vecchia maniera e l’energia positiva della gioventù stabiese in piazza contro l’abbandono in cui versano gli istituti stabiesi. Dopo i disastri causati dagli straordinari eventi meteorologici di fine ottobre, ma anche più recentemente, che hanno provocato allagamenti all’interno di classi e palestre in molti istituti stabiesi, tutti gli studenti stabiesi hanno deciso di scendere in piazza per manifestare contro le condizioni critiche in cui versano gli edifici scolastici della città. Il corteo di questa mattina ha attraversato il centro cittadino per dirigersi al comune. Molti gli slogan contro i politici e i cori dei ragazzi che hanno aderito alla manifestazione. Sullo striscione di apertura la scritta “Siamo il futuro” per chiedere maggiore attenzione da parte delle istituzioni al mondo della scuola. Speriamo che tutto ciò non resti lettera morta perché le scuole rappresentano i luoghi in cui si formano i cittadini del domani e non investire nella scuola significa segarsi le gambe!

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania