Quantcast

Banner Gori
viadotto san marco castellammare di stabia
Senza categoria

Castellammare, lavori viadotto San Marco: dietrofront Anas, ripristinata la precedente disposizione

Castellammare, lavori viadotto San Marco: dietrofront Anas, ripristinata la precedente disposizione

I tre giorni di sperimentazione del dispositivo di traffico in corrispondenza del viadotto ‘San Marco’ hanno dato un esito negativo. A partire dalla mattinata di domani, giovedì 17 gennaio 2019, Anas ripristinerà la precedente cantierizzazione, ovvero l’esclusiva fruibilità per la circolazione in direzione di Napoli della tratta di statale compresa tra lo svincolo di Castellammare Ospedale (km 3,600) e lo svincolo di Gragnano (km 7,200), nelle more delle valutazioni dell’Ente Comunale circa gli eventuali benefici del dispositivo sperimentato. La sperimentazione era stata richiesta il 21 dicembre scorso nel corso della riunione presso la Prefettura di Napoli dagli Enti territorialmente competenti, quali, tra gli altri, il Comune di Castellammare di Stabia. L’Anas, dopo un sopralluogo avvenuto con i rappresentati del Comune di Castellammare sulla Statale Sorrentina, aveva deciso che, per far fronte al problema traffico che da diversi mesi ha assalito la città stabiese, di cambiare in via sperimentale il dispositivo di traffico sul Viadotto San Marco.
Fallito questo “esperimento” si è optati per il dietrofront ripristinando il vecchio dispositivo.

Ad ogni modo, si fa presente che, a seguito delle consuete chiusure notturne, esclusivamente per i giorni 18, 25, 29 gennaio e 1° febbraio si renderà necessario posticipare la riapertura dell’intera tratta alle ore 12.00, fermo restando l’impegno di Anas e della impresa esecutrice a ripristinare la circolazione non appena possibile.

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più