Quantcast

Banner Gori
ztl castellammare di stabia gruppo gaetano cimmino
Senza categoria

Castellammare, Gruppo Gaetano Cimmino Sindaco: “Mercoledì abbiamo sfiorato una tragedia, serve la ZTL”

Castellammare, Gruppo Gaetano Cimmino Sindaco: “Mercoledì abbiamo sfiorato una tragedia, serve la ZTL”

Castellammare di Stabia – Il Gruppo consiliare Gaetano Cimmino Sindaco ha diramato un comunicato stampa per promuovere l’adozione della ZTL all’interno del nuovo Piano Urbano di Mobilità:

“Un gravissimo episodio, che ha rischiato di finire in tragedia. L’incidente avvenuto mercoledì sera sul lungomare è una ferita al cuore. E soltanto per un caso fortuito non ha spezzato tre vite, tra cui quella di un neonato.”

“È inutile girarci intorno: in luoghi così affollati è fondamentale un sistema di mobilità sostenibile che riduca o elimini il transito delle auto. Liberare il lungomare dalle autovetture e dai motocicli vuol dire anche accrescere le condizioni di sicurezza dei cittadini. La soluzione ce l’abbiamo in casa: è il Piano Urbano di Mobilità. E ci spiace ascoltare ancora le sirene dei detrattori della Ztl, che vorrebbe lasciare tutto com’è.” continuano i consiglieri comunali.
“Siete ancora convinti che le strade libere siano un problema? Una città più sicura è anche un biglietto da visita migliore per i turisti, per i cittadini, per le attività commerciali.
Ora è il momento di mettere a frutto il lavoro compiuto in questi due anni dall’amministrazione Cimmino per migliorare la viabilità cittadina. Nelle prossime settimane partirà la sperimentazione e sarà una svolta storica per la città. Castellammare non può più attendere.”
Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più