Quantcast

Banner Gori
carcere Immagine free Google
Senza categoria

Campania, record di sovraffollamento carceri: Poggioreale raggiunge il 158%

Campania, record di sovraffollamento carceri: Poggioreale raggiunge il 158%

I numeri del sovraffollamento nelle carceri della Campania continuano a preoccupare. Secondo i dati diffusi dal Garante dei detenuti alla presentazione della relazione annuale sullo stato dei penitenziari regionali, la regione avrebbe toccato una percentuale di sovraffollamento del 133,9%.
Il record negativo si è segnato nel carcere di Poggioreale dove il sovraffollamento raggiunge il 157,81%; a seguire ci sono le strutture detentive di Benevento (154%), Pozzuoli e Arienzo (151%), Secondigliano (144%).
La Campania, secondo i dati, è la seconda regione in Italia per numero di detenuti con 7830 persone (7343 uomini, 396 donne), a fronte di una capienza di 6.477 unità. La prima del Sud.
La maglia nera d’Italia è ‘indossata’ dalla Regione Lombardia con 8610 carcerati in 18 istituti, mentre la Sicilia è al terzo posto con 6509 detenuti in 234 istituti.
Nelle carceri campane, su un totale di 7830 detenuti, 1117 sono stranieri: il 12,9%, a fronte di una media nazionale del 34%.
In regime di 416 bis, secondo quanto riferisce l’agenzia Ansa, si trovano nelle carceri campane 965 detenuti accusati di associazione di stampo mafioso.

I numeri del sovraffollamento nelle carceri della Campania continuano a preoccupare. Secondo i dati diffusi dal Garante dei detenuti alla presentazione della relazione annuale sullo stato dei penitenziari regionali, la regione avrebbe toccato una percentuale di sovraffollamento del 133,9%.

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più