Quantcast

Banner Gori
Avellino-arrestato-14enne
Senza categoria

Avellino, arrestato 14enne dopo aver ridotto in coma un suo coetaneo

Arrestato il 14enne di Avellino che sabato sera ha ridotto in coma un suo coetaneo a colpi di calci e pugni.

Una lite cominciata per futili motivi davanti ad un pub di Mirabella Eclano, e poi l’incubo: il ragazzo aggredito, dopo essere stato percosso ripetutamente,  ha sbattuto la testa sul selciato perdendo i sensi. Ora è ricoverato all’ospedale Moscati di Avellino in prognosi riservata.

L’aggressore, invece, è stato accusato di tentato omicidio e trasferito in una struttura a disposizione della Procura del Tribunale per i minorenni di Napoli.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Avatar

Luisa Di Capua

Nata il 7 febbraio a Castellammare di Stabia.
Laureata in Lettere Moderne presso l’Università degli studi di Napoli Federico II, con specializzazione magistrale in Giornalismo e Cultura editoriale all’Università degli Studi di Parma.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più