Quantcast

Senza categoria SSC Napoli - news

Ancelotti alla RAI: “In condizione grazie al turnover. Per sabato devo pensare bene, per vincere basta fare un gol in più”

“Questa squadra ha un livello medio molto alto”

Carlo Ancelotti, allenatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni della RAI per parlare del match vinto dai suoi per 3-0 grazie al gol di Lorenzo Insigne e alla doppietta di Arek Milik e dello scontro diretto che aspetta gli azzurri contro la Juventus.

Ecco le sue parole:
Turnover vincente: come valuta la prova?
“Penso che sia stata una partita ben fatta, eravamo molto freschi perché li ho cambiati tutti. Il ritmo iniziale ha determinato il risultato finale”.

Possiamo dire che ci sono partite diverse da altre.
“Tutte le partite devono essere affrontate per il verso giusto. Il Parma aveva fatto ottimi risultati, aveva battuto l’Inter a San Siro. Abbiamo iniziato molto bene, il ritmo iniziale dà dei vantaggi. Ne avevamo tanti freschi”.

Quanto è importante il turnover?
“Non deve essere obbligato, ma questa è una squadra che ha un livello medio molto alto. Ora bisogna pensare molto bene alla formazione di sabato”.

Insigne sembra essere rinato.
“Sì, sicuramente è molto di più nel vivo del gioco, la sua posizione ci dà tante opportunità in fase di attacco, mi auguro che possa mantenere questo livello”.

Questa mossa su Insigne può aiutare anche Mancini?
“Sicuramente Mancini è attento a tutto quello che succede. Insigne può giocare ovunque, sicuramente sarà un’opportunità in più anche per la nazionale”.

Come si vince a Torino?
“Basta fare un gol in più”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania