Quantcast

Banner Gori
13 ottobre - eav - circum
Senza categoria

Aggressione alla Circumvesuviana: 16enne sprovvisto di biglietto prende a pugni il capotreno

Aggressione alla Circumvesuviana: sorpreso senza biglietto 16enne prende a pugni il capotreno

Ennesimo episodio di violenza alla Circumvesuviana: il capotreno gli chiede di esibire il biglietto, lui ne è sprovvisto. Cominciano a discutere fino a quando il ragazzo di 16 anni sferra un pugno in pieno volto all’operatore Eav. Sette giorni di prognosi per l’uomo a causa della ferita allo zigomo riportata.

E’ successo alla stazione di Pratola Ponta, zona di Pomigliano D’arco. Il capotreno stava controllando i titoli di viaggio dei passeggeri, insieme ad altri colleghi. Quando è giunto il turno del 16enne è successo l’imprevedibile. Il ragazzo non avendo il biglietto ha iniziato a discutere con il capotreno. Forse sentendosi alle strette, lo ha aggredito colpendolo al viso con un pugno.

L’uomo è stato condotto all’ospedale Maresca di Torre del Greco, è stato medicato e dopo qualche ora è potuto ritornare a casa. Sette giorni di prognosi per lui. Il giovane invece è stato fermato dagli altri controllori della Circumvesuviana ed è stato consegnato alle forze dell’ordine.

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Avatar

Luisa Di Capua

Nata il 7 febbraio a Castellammare di Stabia.
Laureata in Lettere Moderne presso l’Università degli studi di Napoli Federico II, con specializzazione magistrale in Giornalismo e Cultura editoriale all’Università degli Studi di Parma.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più