Quantcast

Sud - terza pagina

Sant’Antonio Abate, nasce l’app del Comune per comunicare al meglio con i cittadini

Sant’Antonio Abate, nasce l’app del Comune per comunicare al meglio con i cittadini

Sant’Antonio Abate, da oggi sarà possibile scaricare da Google Play o da App Store, – attraverso l’utilizzo di dispositivi come tablet e smartphone – una nuova App: (Comune di Sant’Antonio Abate), la App istituzionale del Comune di Sant’Antonio Abate, che permetterà ai cittadini di essere aggiornati in tempo reale, in maniera intuitiva, pratica e funzionale, sfruttando i vantaggi della tecnologia informatica, circa eventi, news e avvisi dal Comune compreso bandi e gare. Sarà anche possibile, grazie a questo strumento, consultare tutti i numeri utili dell’Ente, segnalare guasti e/o disservizi sul territorio, consultare gli avvisi di bollettino meteo della protezione civile, consultare il meteo, consultare la sezione dedicata alla raccolta differenziata, nella quale poter visualizzare e scaricare il calendario di raccolta e la guida al conferimento, il tutto con semplicissimi click.
Inoltre, sarà possibile visualizzare la mappa della Città con la geolocalizzazione dei relativi punti d’interesse, quali chiese, farmacie, monumenti, scuole e le attività di servizio alla cittadinanza presenti sul territorio.
Un’altra funzione importante è quella che permetterà all’Amministrazione, di inviare rapidi messaggi istantanei (messaggi push), per segnalare eventuali attività urgenti o per segnalare eventuali criticità e/o pericoli sul territorio.
Dopo un primo periodo di lancio dell’App, sarà avviato un progetto che coinvolgerà tutti i commercianti abatesi, che potranno avere l’opportunità, in modo del tutto gratuito, di vedere inserita la propria attività commerciale sulla mappa, con i relativi contatti utili, in modo da offrire ai cittadini un servizio di ricerca istantanea sempre a portata di click.

“Era un mio impegno, ed è stato mantenuto. L’App è stata realizzata, dopo una procedura di gara, da una società nata nel 2007 come spin-off dell’Università di Camerino, formata da un team giovane e dinamico di laureati informatici, ricercatori ed esperti nello sviluppo software – ha affermato in merito il Consigliere Comunale delegato alla Comunicazione Emilio D’Auria -. Nei prossimi giorni, avvieremo una campagna d’informazione su tutto il territorio e lanceremo finalmente la APP sul web. Rispettando quelli che erano gli obiettivi prefissati con la mia delega alla comunicazione, ho lavorato, assieme ai funzionari dell’ufficio Amministrativo del Comune a questo progetto, credendo che questo strumento, così come il nuovo sito istituzionale e la pagina facebook dell’Ente, siano un modo per ridurre le distanza tra Cittadini e Amministrazione e soprattutto che possano essere sempre più un valido strumento di democrazia e di partecipazione.” Approfitto per invitare tutti i cittadini in possesso di tablet e smartphone a scaricare la APP e ad invitare tutti a farlo, per vere finalmente… Il tuo Comune APPortata di mano!

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania