Quantcast

Banner Gori
Sud - terza pagina

Napoli, nasce la rete di donne da tutto il mondo a sostegno delle combattenti curde

Napoli, donne di tutto il mondo a sostegno delle combattenti curde: l’appuntamento è per domani, sabato 9 novembre nella Sala Del Capitolo Di San Domenico Maggiore a partire dalle ore 14

Le donne di Napoli e di tutto il mondo a sostegno delle combattenti curde. L’associazione Un Ponte Per ha rilanciato un appello affinchè anche nel capoluogo partenopeo venga a crearsi una rete di donne per dimostrare solidarietà alle donne del Nord Est Siria ed per elaborare richieste da presentare alle istituzioni internazionali.
Ecco il testo dell’appello:
Napoli, Roma, Milano, ma anche Barcellona: le donne di ogni città del mondo hanno fatto loro l’appello delle donne del Rojava e chiedono a gran voce l’immediato stop ai raid aerei e di terra e ai pesantissimi attacchi sulla popolazione civile del Rojava.

Donne del mondo della cultura, della scienza, della politica, del giornalismo, della società civile, famose e non, insieme in difesa delle donne che hanno combattuto per i propri diritti e per l’intero Occidente, si riuniranno in un’assemblea che si terrà sabato 9 novembre nella Sala Del Capitolo Di San Domenico Maggiore a partire dalle ore 14

Da Napoli si stilerà un documento condiviso sulle proposte da sottoporre al Parlamento Europeo, al Governo Italiano e all’ONU. Proposte chiare e decise che dovranno essere ascoltate per dare prova di voler porre fine al massacro del popolo curdo.

Oltre duecento le firme raccolta in poche ore, tra di esse Lucia Francesca Menna, Eleonora de Majo, Angelica Romano (co-Presidente di UPP), Ileana Capurro, Antonella Vezzani, Daniela Pes, Donatella Chiodo, Adriana Coppola, Amalia de Simone, Susanna Camusso, Maria Luisa Iavarone.

Chiunque voglia firmare l’appello può inviare nome, cognome e qualifica al seguente indirizzo di posta elettronica: donnecontrolaguerra@unponteper.it

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania