Quantcast

Banner Gori
murder ballad
Sud - terza pagina

MURDER BALLAD – Omicidio in Rock il musical statunitense a Salerno

Torna in Italia, e stavolta a Salerno, nei nei giorni 24,25 e 26 gennaio 2020 presso il Teatro Sala Pasolini, MURDER BALLAD, il rock musical statunitense ideato e scritto da Julia Jordan, con i testi e le musiche di Juliana Nas.

MURDER BALLAD – Omicidio in Rock il musical statunitense a Salerno

SALERNO- Il 24, 25 e 26 gennaio 2020 presso il Teatro Sala Pasolini, torna in Italia Murder Ballad, il rock musical statunitense ideato e scritto da Julia Jordan, con i testi e le musiche di Juliana Nas.
Un cast eccezionale diretto da Ario Avecone e Fabrizio Checcacci: Arianna Bergamaschi, lo stesso Ario Avecone, Fabrizio Voghera , Myriam Somma, Martina Cenere, Valentina Naselli e Jacopo Siccardi. La direzione musicale è di Cosimo Zannelli. Il musical approda in Italia grazie al regista, autore e produttore Ario Avecone, ideatore del musical immersivo, che da 7 anni porta in scena “Amalfi 839AD” e il suo seguito “Rebellion” presso l’Arsenale della Repubblica di Amalfi, con grande successo di pubblico e critica.
Una “Murder Ballad” è un racconto in cui la storia d’amore finisce male, con un crimine, un assassinio, un’esecuzione. Tutto lo spettacolo è scandito dai brani musicali di Juliana Nash, tradotti e adattati in italiano da Ario Avecone, Arianna Bergamaschi, Fabrizio Checcacci, Fabio Fantini e Myriam Somma.
“ Immergeremo il pubblico in una storia noir che è un viaggio negli abissi della
mente e del cuore: uno spettacolo che al ritmo di rock anni ’90, indaga e scava
alla ricerca di una catarsi finale, di una risoluzione, che forse avverrà o forse
no ”.

Uno spettacolo senz’altro da vedere, con un cast di tutto rispetto e che offre al pubblico un genere di musical diverso dal solito che mette prepotentemente al centro dell’attenzione dello spettatore le luci e le ombre che caratterizzano l’animo umano e che mostra come l’aspetto psicologico e la filosofia “servano” a capire praticamente quanto l’essere umano sia una creatura fragile, ma che possa anche mostrarsi in tutta la sua crudeltà.

https://www.youtube.com/watch?v=_P2Gg2u6WRE

Print Friendly, PDF & Email
loading...

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat