Quantcast

Banner Gori
Castellammare La Canesta
Castellammare La Canesta
Sud - terza pagina

Castellammare: “La Canesta”, il locale dei sapori campani

La Canesta: pizza bistrot di Giovani Santarpia ed Antonio Ferraro

Castellammare di Stabia: Nella città delle Terme apre “La Canesta“, un pizzeria bristot che si affaccia su Piazza Giovanni XXIII al numero 35, la cui forma ricorda una cesta in napoletano “canesta”, da qui il nome del locale.

Giovanni Santarpia, vincitore di ” 3 Spicchi” del Gambero Rosso, di ritorno da Firenze, ha avviato la sfida di stuzzicare i palati stabiesi con una pizza che raccoglie i sapori campani e dei suoi anni di esperienza.

Aiutato dai giovani fratelli Mario e Gerardo Calabrì, offrono al proprio pubblico una pizza il cui impasto viene sottoposto ad una lunga maturazione oltre che lievitazione.

Ad affiancare Giovanni, Antonio Ferraro, delizierà i palati dei propri clienti con una vasta gamma di prodotti gastronomici.

La location de “La Canesta” immerge il cliente in un’atmosfera rilassante data dall’illuminazione posta in punti strategici. Il locale ha un tocco moderno, ma mantiene anche uno sguardo al passato e ciò si evince dalla scelta di lasciare scoperta l’opera quadrata delle pareti del palazzo settecentesco.

Ogni portata profuma della terra del Vesuvio dai salumi ai formaggi. Anche i vini offerti guardano al territorio campano, il cui succo proviene dalle terre del Parco Nazionale del Vesuvio.

Ed è però in cucina che avviene la magia, dove polvere di farina 0 mista a farina di tipo 1 crea l’impasto della pizza. A “La Canesta” è possibile degustare una delicata Pizza Margherita, dall’impasto leggero e dal gusto che fa percorrere in mente le terre napoletane.
Per i palati più intraprendenti vengono offerte delle “pizze speciali”. La pizza “Stabiese di Giovanni Santarpia” avvia le papille gustative in un viaggio mare e monti: su una copertura di crema di zucca vengono adagiati carciofi, polpo e limone di Sorrento. Stuzzicante anche il gusto della pizza “La Canesta“: fior di latte, scarola cruda, olive, provolone del Monaco e pomodoro del Piennolo.

“La Canesta” offre un menù variegato e dal gusto che ricorda i sapori di quando si era bambini.

Provare per Credere!

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania