Sud - terza pagina

Castellammare, Circumvesuviana: eliminato un rallentamento dopo nove anni

Castellammare di Stabia, dopo nove anni sparisce un rallentamento alla circolazione della Circumvesuviana

Castellammare di Stabia – A distanza di 9 anni finalmente viene eliminato un rallentamento della Circumvesuviana grazie anche all’intervento di un elicottero.

Il danno alla linea risalirebbe a 9 anni fa, quando un pino crolló davanti ad un treno vicino alla fermata di Castellammare Terme. L’incidente non portò la notizia di nessun ferito tra i passeggeri se non per il capotreno e il macchinista.

In quella tratta, da quel momento in poi fu imposto un rallentamento, infatti i treni in transito avevano l’obbligo di viaggiare a 20 km/h.

Dopo la firma tra l’Eav e il Comune di Castellammare siglato nel 2017, si era giunti alla decisione secondo cui Eav avrebbe provveduto al taglio degli alberi ancora pericolanti sulla sede ferroviaria e il Comune avrebbe provveduto al risanamento del costone.

Nella giornata di ieri, dopo l’intervento dell’Eav sulla linea, il comune ha provveduto ad iniziare i lavori per il risanamento del costone per eliminare del tutto il rallentamento.

Fonte Stabianews

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania