Quantcast

Sud - terza pagina

A Città della Scienza si celebra il Natale con tante nuove attività

Anche a Città della Scienza arriva il Natale con tantissime nuove attività

A Città della Scienza si respira l’aria magica del Natale! Per il prossimo weekend  sano previsti tantissimi i laboratori scientifici ispirati a questa festività.

Tre le grandi novità del prossimo weekend: il laboratorio “Robot natalizi”, dove con il tinkering si potranno costruire simpatici robot capaci di disegnare; coloro che hanno una vena artistica potranno esprimerla invece  con “L’arte dei graffiti… a Natale”: l’ebbrezza di “graffiare” una superficie per lasciare un segno;  ancora, solo per domenica, una versione rivisitata della tombola napoletana con il doppio appuntamento con “Ambo, terno, quaterna, cinquina e tombola… chimica!”.

La festa del Natale come simbolo di vita che si rinnova sarà raccontata attraverso il laboratorio “L’albero della vita: il Paleozoico…” (in programma domenica) che ripercorre le tappe dell’origine della vita: dalle prime cellule agli organismi più complessi, passo dopo passo, weekend dopo weekend, i bambini addobberanno l’Albero della vita con le sagome riprodotte in argilla.

L’atmosfera del Natale, attraverso i suoni, le luci e l’aria magica dei giorni di festa, scatena la fantasia dei bambini che  potranno così scrivere la letterina a Babbo Natale presso la postazione “Un desiderio diretto al Polo Nord”.

Da non perdere inoltre “La leggenda dei Re Magi”, un  laboratorio ludico creativo che porterà alla creazione di un presepe personalizzato, composto dai personaggi principali della tradizione. Spazio inoltre ad una creatività sostenibile per l’ambiente: con il laboratorio “Riciclo creativo” si può  imparare come dare una nuova vita a materiali apparentemente da buttare via.
Per i più piccoli, da non perdere il laboratorio “Slime Skifidol di Natale” per scoprire come realizzare uno slime perfetto da regalare ad amici e parenti.
Domenica 17 Dicembre l’affascinante laboratorio di coding “Coccinella robot”, per imparare la programmazione attraverso il gioco.

Oltre alle visite guidate a Corporea, il primo museo interattivo sul Corpo Umano in Italia, continuano gli affascinanti spettacoli del nuovo Planetario: “Robot Explorers” (3D) e “Dalla Terra all’Universo” (2D) per un viaggio meraviglioso alla scoperta del Sistema Solare con sonde, lander, orbiter e satelliti.
“Chi abita la nuova casa degli insetti?” – visite guidate alla scoperta di nuovi ospiti per conoscere da vicino il gigante Heteropterix dilatata, la meravigliosa mantide foglia secca africana e la mantide stecco africana.

Print Friendly, PDF & Email
Tags

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania