Quantcast

Banner Gori
Riapre il Box della POLIZIA di STATO nella stazione di Napoli Centrale
Sud - politica

Riapre il box della POLIZIA di STATO nella stazione di Napoli Centrale

Da oggi riapre al pubblico il “ Box” della Polizia Ferroviaria ubicato nella galleria commerciale della Stazione F.S. di Napoli Centrale.

Riapre il box della POLIZIA di STATO nella stazione di Napoli Centrale

NAPOLI- Dopo la lunga fase di chiusura, dovuta anche al fermo delle attività imposto dal periodo di lockdown, da oggi riapre al pubblico il “ Box” della Polizia Ferroviaria ubicato nella galleria commerciale della Stazione F.S. di Napoli Centrale.
La nuova sede è stata inaugurata alla presenza del Sig. Questore di Napoli, Alessandro Giuliano, che ha espresso parole di compiacimento ed augurato un buon lavoro a tutto il personale della Polizia Ferroviaria.

L’ufficio Polfer, che al termine dei lavori di ristrutturazione, finanziati dalla Direzione Centrale di Protezione Aziendale del Gruppo Ferrovie dello Stato, si presenta con una immagine che ne accresce la visibilità, rendendolo agevolmente riconoscibile, si pone come punto di prossimità per i frequentatori del maggiore scalo ferroviario della Campania.
Al suo interno, viaggiatori e utenti troveranno operatori Polfer formati alla ricezione di denunce e pronti ad assicurare adeguati e tempestivi interventi in sinergia con la Questura e gli altri presidi territoriali delle Forze di Polizia.
L’ufficio sarà operativo dalle 7.00 alle 24.00 di ogni giorno compresi i festivi.

Non resta dunque che ai Cittadini quello di confidare nella presenza dello Stato sul territorio, senza temere di chiedere aiuto in caso di necessità.

A causa dei vergognosi episodi riportati dalla cronaca di questi giorni, è indubbio che affiori “il timore” che chi indossa la divisa non sia affidabile.

Bisogna però ricordare che, fortunatamente, gli esseri umani non sono tutti uguali fra loro, e per fortuna, sono in tanti, uomini e donne, che indossano la divisa con onore e rispetto e tengono alto i valori del nostro Stato.

 

Stéphanie Esposito

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o
utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere
autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede
comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente
articolo.
Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più