Quantcast

Banner Gori
De Magistris Luigi, Napoli
Sud - politica

Napoli, De Magistris insorge contro la “Manovra del Popolo”: “Tagli agli enti locali e favoreggiamenti, è inaccettabile!”

Napoli, De Magistris insorge contro la “Manovra del Popolo”: “Tagli agli enti locali e favoreggiamenti, è inaccettabile!”

Devo registrare forte insoddisfazione perché il governo nei confronti degli enti locali aveva creato aspettative di cambiamento e invece con la manovra riprendono i tagli ai Comuni che erano stati interrotti da Gentiloni. Ci sono misure che vanno a colpire fortemente gli enti locali e ci sono misure esclusivamente a favore di alcuni enti”. Queste le parole del sindaco di Napoli e vicepresidente Anci, Luigi de Magistris, che condivide la preoccupazione espressa nei giorni scorsi dal presidente Anci, De Caro.
“Vorrei ricordare al governo – ha aggiunto il sindaco partenopeo – che in Italia molti Comuni sono in predissesto o in dissesto e, come accade a Napoli, già con le tasse al massimo per colpe di governi precedenti. Mi sembra che si vada in perfetta continuità con il passato e che anche il governo del cambiamento voglia far ricadere sui sindaci il prezzo politico dell’aumento delle tasse, della compressione dei servizi mentre loro si fanno la propaganda con il reddito di cittadinanza, la flat tax e il taglio delle pensioni d’oro”.

La norma va letta con attenzione perché è scritta in modo poco chiara ma eliminerebbe un’ingiustizia che avrebbe potuto portare a clamorose proteste. Non è una norma ad hoc per Napoli ma è valevole per tutti i Comuni“, spiega De Magistris facendo riferimento alla norma contenuta nella manovra di Governo che farebbe cadere la sanzione della Corte dei Conti che pende sul Comune di Napoli per la vicenda del Cr8 sebbene sia stato accertato che quel debito era a carico dello Stato. Altre critiche riservate dal primo cittadino partenopeo alla norma che assegna 75 milioni di euro a Roma per riparare le buche. “È inaccettabile – ha affermato de Magistris – perchè le buche sono in tutta Italia e ci sono sindaci che sono oggetto addirittura di procedimenti penali“.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania