Sud - politica

Castellammare, Fratelli d’Italia: “Respingiamo al mittente le provocazioni del candidato sindaco Di Martino”

“Lo ringraziamo perchè così ci aiuta a far capire all’elettorato la sua inadeguatezza a questo ruolo”

Il portavoce provinciale di Fratelli d’Italia Avv. Nello Savoia, sottolineando che oltre ad essere una battuta di cattivo gusto quella fatta nei confronti del ministro Giorgia Meloni, è oltremodo offensiva e denigrante verso le donne, che da sempre combattono contro la discriminazione di ‘piccoli uomini’.

Ecco il comunicato:
“Respingiamo con fermezza al mittente le volgari ed intimidatorie provocazioni di pessimo gusto fatte sul profilo social dal candidato Sindaco di Castellammare di Stabia Sig. Andrea Di Martino. Siamo basiti che il candidato sindaco di una grande città qual è Castellammare di Stabia possa auspicare che un parlamentare, leader nazionale di un partito, anche se lontano dalle sue idee, non intervenga nel dibattito politico portando un suo personale contributo. D’altra parte lo ringraziamo perché con le sue battute di bassa lega ed il suo pressapochismo politico ci aiuta non poco a far capire all’elettorato la sua inadeguatezza a ricoprire un ruolo così importante. Continui così caro sig. Di Martino gli elettori hanno già capito di che pasta è fatto… Mi sa tanto che il 25 Giugno dopo tanto parlare invano, toccherà a Lei stare a casa ed iniziare a cercarsi un lavoro…. Non è mai troppo tardi per cominciare!” così dichiara il portavoce provinciale di Fratelli d’Italia Avv. Nello Savoia, sottolineando che oltre ad essere una battuta di cattivo gusto, è oltremodo offensiva e denigrante verso le donne, che da sempre combattono contro la discriminazione di “piccoli uomini”.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania