Quantcast

Sud - politica

Emergenza Sarno, la deputata stabiese Manzo: “Organizzeremo un sopralluogo sul fiume”

Emergenza Sarno, la deputata stabiese Manzo: “Organizzeremo un sopralluogo sul fiume”

La rimozione di un grosso ammasso di rifiuti che si erano accumulati intorno ad un albero caduto su uno dei due versanti del Sarno a causa del maltempo dell’ultima settimana è servita a far rientrare momentaneamente l’emergenza. Durante le operazioni di ripristino, la griglia per macroinquinanti è stata riattivata grazie all’impiego di un nuovo gruppo elettrogeno. Ma la situazione resta grave e va monitorata.
“Da rappresentante delle Istituzioni, intento ringraziare tutti coloro che in queste ore, hanno evitato che quantitativi elevati di plastica e rifiuti di vario genere dal fiume Sarno finissero in mare. Quintali di rifiuti accumulati a pochi passi dalla foce, provenienti da sversamenti illegali, dal malfunzionamento delle griglie o ancora da quello che il fiume trascina con sè quando le piogge alzano il livello dell’acqua.”
Queste le parole della deputata stabiese Teresa Manzo (M5S) che è intervenuta sulla vicenda. 
“Sono stati due lunghi giorni di lavoro per gli operatori per scongiurare questa catastrofe. In queste ore mi sono sentita con il Sottosegretario all’ambiente Salvatore Micillo, il quale ci ha annunciato che molto presto organizzeremo un sopralluogo sul fiume. La presenza di un rappresentante di Governo su una terra martoriata come la nostra sarà fondamentale.”
riferisce Manzo.

Ieri il Sindaco di Castellammare di Stabia, Gaetano Cimmino, aveva attaccato il malcostume e il mancato rispetto dell’ambiente da parte di cittadini e non: Le attività di rimozione del materiale sono tuttora in corso, ma Castellammare non può pagare un prezzo così alto per le inadempienze altrui. Mi attiverò presso la Prefettura affinché prenda posizione su questa assurda vicenda e nei prossimi giorni depositerò la denuncia in Procura perché la città pretende chiarezza e noi abbiamo il dovere di tutelare il nostro territorio in tutte le sedi opportune”.

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania