Quantcast

Sud - politica

Droga sulla Circum, la denuncia di Borrelli: “Bisogna rafforzare la sicurezza a bordo dei treni”

Degrado in Circumvesuviana, la denuncia di Borrelli: “E’ inammissibile che su un mezzo pubblico ci si possa drogare tranquillamente”

Il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli denuncia la situazione di degrado che ormai aleggia nei treni della Circumvesuviana. L’ultimo episodio registrato ha come protagonista un giovane mentre f uso di sostanze stupefacenti a bordo di un treno.

L’episodio conferma ancora una volta quello che diciamo da tempo: bisogna rafforzare la sicurezza a bordo dei treni della Circumvesuviana così come il servizio di videosorveglianza” denuncia Borrelli. “E’ inammissibile che su un mezzo pubblico ci si possa drogare tranquillamente, anche alla luce del giorno. Numerose segnalazioni giungono anche per quanto riguarda gruppi di giovani che, senza il minimo pudore, fumano hashish e marijuana sui treni. Una situazione che non può essere tollerata oltremodo poiché fonte di seri pericoli per i viaggiatori” conclude il consigliere regionale dei Verdi

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania