Quantcast

Sud - politica

Cirillo in visita ai malati psichiatrici del carcere di Secondigliano

“Farò un raffronto rispetto alle condizioni in cui versano, dal punto di vista dell’assistenza specialistica, i detenuti che ho incontrato presso il padiglione Firenze del carcere di Poggioreale”

L’onorevole Luigi Cirillo giovedì 13 settembre alle ore 14.30 anrà in visita presso  il carcere di Secondigliano dove si trovano i detenuti malati psichiatrici.

Cirillo afferma:

“Farò un raffronto rispetto alle condizioni in cui versano, dal punto di vista dell’assistenza specialistica, i detenuti che ho incontrato presso il padiglione Firenze del carcere di Poggioreale dove tale assistenza non è prevista h24, creando tra le due strutture un’evidente discriminazione di trattamento a parità di situazione dei detenuti. Sottoporrò la questione a De Luca in qualità di commissario straordinario alla sanità e al Ministro alla salute Giulia Grillo.”

Afferma come il problema delle condizioni in cui versano i detenuti è una questione difficile da affrontare e come afferma:

“[…] non tutti accettano un interesse al miglioramento delle stesse e che si attivino programmi specifici per i reclusi. Parliamo comunque di chi ha commesso reati penali ma non dimentichiamoci che parliamo di esseri umani e che viviamo in uno stato di diritto fondato sulla Costituzione che all’art. 27 dispone che “le pene devono tendere alla rieducazione del condannato” e quindi al loro reinserimento sociale e non alla loro emarginazione e isolamento. Al mondo criminale bisogna rispondere con un mondo di umanità, solidarietà e socialità ed ecco perché è importante investire sulla formazione, socializzazione e istruzione dei detenuti: affinché al momento della fine della reclusione, siano cittadini consapevoli in un mondo che gli apre e non gli chiude le porte perché in passato hanno sbagliato con la società. “

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania