Quantcast

Paolo Cimmino
Sud - politica

Cimmino: cittadini protagonisti col bilancio partecipato

Gragnano, il candidato sindaco, Paolo Cimmino: c’è un piano per agevolazioni fiscali

«Anche Gragnano avrà il suo bilancio partecipato per favorire la partecipazione dei cittadini alla vita pubblica», lo ha detto Paolo Cimmino, candidato sindaco sostenuto da sette liste civiche.

«Vogliamo ridurre, anzi azzerare quella distanza che, negli anni, si è creata tra cittadini e Istituzioni – aggiunge –. E ci riusciremo portando anche nel nostro Comune il modello, già sperimentato con successo in altre realtà, grazie al quale i cittadini possano collaborare con l’Amministrazione nella gestione di una parte di bilancio di previsione dedicata attraverso un apposito strumento, il regolamento per la gestione del bilancio partecipativo. Strumento che – prosegue il candidato sindaco – individua e definisce gli ambiti e le modalità di partecipazione proprio a tutela di quanti intendano prendere parte a questo innovativo iter amministrativo».

«Ma non è tutto: la mia Amministrazione intende puntare molto sulla concessione di agevolazioni fiscali nei confronti di singoli cittadini, che potranno presentare progetti relativi ad interventi di cura e valorizzazione del territorio, e di associazioni stabili e giuridicamente riconosciute. In quest’ottica, per rendere più facile il corretto rapporto e la collaborazione tra comunità civiche ed Ente locale, istituiremo uno specifico albo con relativo regolamento e costituiremo il Forum delle associazioni per coordinare – conclude Paolo Cimmino – le iniziative sul territorio e garantire non solo regole chiare per la partecipazione attiva ma anche e soprattutto pari opportunità».

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania