Quantcast

Sud - politica

Castellammare di Stabia, l’amministrazione Cimmino recupera i fondi della Regione per il sostegno al reddito

Si tratta della Pubblica Utilità in cui sono previsti 190mila euro per 50 disoccupati

Castellammare di Stabia, sono stati recuperati i fondi della Regione Campania, riguardanti le Pubblica Utilità. A dare l’annuncio è lo stesso Sindaco Gaetano Cimmino, che lo fa sapere con un post pubblico sulla sua pagina ufficiale facebook. Si legge:

“Grazie all’impegno dell’amministrazione comunale e dell’Assessorato alle Politiche sociali, siamo riusciti a recuperare il finanziamento da parte della Regione Campania per le misure di politica attiva rivolte agli ex percettori di ammortizzatori sociali e agli ex percettori di sostegno al reddito, per favorire la permanenza nel mondo del lavoro in attività di pubblica utilità.

Lo stanziamento ammonta a circa 190mila euro per 50 disoccupati che saranno selezionati tra i candidati che hanno presentato la domanda a seguito della pubblicazione del bando ad ottobre 2017 e che hanno atteso tempi biblici a causa di lungaggini amministrative e burocratiche, dal momento che l’approvazione dell’avviso pubblico per il finanziamento delle misure di politica attiva presso i Comuni della Regione Campania era stato approvato con decreto dirigenziale n. 6 del 29 maggio 2017.”

Una boccata d’ossigeno per tante famiglie che potranno godere di un sostegno al reddito.

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania