Quantcast

castellammare di stabia tifosi juve stabia incontro cimmino (27)
Sud - politica

Castellammare, per Cimmino è stato il primo Carnevale tranquillo: “Famiglie in totale sicurezza e allegria”

Castellammare, per Cimmino è stato il primo Carnevale tranquillo: “Famiglie in totale sicurezza e allegria”

Il sindaco di Castellammare di Stabia, Gaetano Cimmino, fa un bilancio complessivo delle attività della Polizia Municipale occupata durante il giorno di Carnevale nel controllo straordinario sul territorio. Il primo cittadino stabiese sottolinea che quello di quest’anno è stato il “primo” carnevale tranquillo, qualsiasi cosa voglia significare:

CASTELLAMMARE DI STABIA, PRIMO CARNEVALE TRANQUILLO: BILANCIO POSITIVO

Nessun incidente di rilievo è stato registrato ieri in occasione del Carnevale. La polizia municipale e tutte le forze dell’ordine sono riuscite a gestire l’ordine pubblico con grande attenzione. E le poche intemperanze registrate sul territorio comunale sono state rapidamente interrotte dagli agenti di polizia, intervenuti in tutti i punti nevralgici del circuito cittadino. Spiega Cimmino attraverso una nota

Nel corso dell’attività di controllo del territorio da parte della polizia municipale, sono stati posti sotto sequestro un estintore e alcune buste contenenti arance, che sarebbero state verosimilmente impiegate da qualche teppista per lanci e atti vandalici contro persone o veicoli. I vigili urbani sono intervenuti, inoltre, in via Traversa Tavernola, piazza Cristoforo Colombo, via Santo Spirito e alcune strade della periferia nord per placare piccoli disordini. Un’attività scrupolosa, in cooperazione con l’Assessorato alla sicurezza, che ha consentito alle famiglie stabiesi di festeggiare il Carnevale in totale sicurezza e allegria.

Un impegno che merita il nostro plauso, perché la polizia municipale, in attesa delle nuove assunzioni, è ancora sotto organico e, grazie al forte senso del dovere di ogni singolo componente, garantisce un servizio essenziale alla comunità. Nel rione Savorito, intanto, è andata in scena una bella reazione alla sfida lanciata dalla malavita allo Stato.

Cimmino poi annuncia che “in primavera l’amministrazione comunale organizzerà una manifestazione contro la criminalità organizzata, coinvolgendo le parrocchie, le scuole e la società civile per richiamare l’attenzione della collettività nella vita quotidiana e reagire alla violenza messa in campo dalla criminalità.” 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania