Sud - politica

Castellammare, LeU: “Le solite pratiche malsane non vengono abbandonate”

Castellammare, LeU: “Le solite pratiche malsane non vengono abbandonate”

Castellammare di Stabia, LeU si esprime ancora sull’argomento “raccolta firme” per le liste da presentare per le elezioni amministrative che si terranno il 10 giugno nella città delle acque. In base a ciò che si legge un loro comunicato, riportiamo: “Si continua con la raccolta firme last minute. Nelle ultime ore, diverse liste, appartenenti a diversi schieramenti politici, hanno continuato nelle operazioni di raccolta delle sottoscrizioni utili alla presentazione delle liste senza rispettare le procedure previste dalla normativa. Se si comincia così, il prossimo passo sarà il voto di scambio al quale seguirà un nuovo scioglimento di Consiglio Comunale. Questi signori continuano a fare il male della città, senza aver capito niente dello stato in cui essa si trova. Chiediamo alle forze dell’ordine, al Prefetto ed al Ministero degli Interni di accertare le modalità con le quali si è proceduto.”

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania