incontro lega cimmino castellammare di stabia
Sud - politica

Castellammare, la Lega incontra Cimmino: “Piena fiducia per una squadra di altro profilo”

Lega-Salvini Premier di Castellammare di Stabia ha incontrato in neo sindaco Gaetano Cimmino

Un incontro di un’ora, basato sui contenuti e non sui nomi. Un colloquio molto positivo che ha permesso alla Lega-Salvini Premier e al sindaco Gaetano Cimmino di condividere il percorso da intraprendere per individuare una squadra forte e di alto profilo per la guida di Castellammare”. E’ quanto fa sapere la Lega-Salvini Premier di Castellammare, in seguito al colloquio intercorso tra il sindaco Cimmino e la delegazione composta dal coordinatore provinciale Biagio Sequino, dal coordinatore cittadino Giovanni Tito e dal Portavoce Daniele Di Martino.

Il sindaco ci ha esposto il suo progetto in merito alla nomina dei sette componenti della giunta” dichiara la delegazione della Lega. “Abbiamo dato il nostro pieno sostegno a Cimmino, convinti della possibilità di mettere in piedi una giunta di alto profilo – prosegue la delegazione – Abbiamo grandi aspettative nell’azione di questa amministrazione di cui facciamo parte con il pieno sostegno. Abbiamo eletto per la prima volta nella storia, in quella che era definita la Stalingrado del Sud, il consigliere comunale Giulio Morlino. Intendiamo metterci a lavoro insieme al nostro rappresentante in consiglio sin da subito e dare un contributo serio e disinteressato all’azione amministrativa. Finora non abbiamo parlato di nomi con il sindaco, a noi interessa il progetto e la qualità degli assessori. Abbiamo chiesto al sindaco di far partire subito concorsi pubblici e una prima risposta già c’è stata bloccando le procedure in essere individuate dalla gestione commissariale. C’è tanto da fare in materia di sicurezza e vivibilità, con un occhio particolare all’ambiente e ai servizi ancora da attivare in merito alla raccolta rifiuti. La Lega ha chiesto al sindaco di dare subito risposte alla città e solo una squadra di alto profilo può sancire il rilancio dell’azione amministrativa. Un percorso che ci sentiamo di condividere fino a quando l’interesse della città sarà superiore agli interessi personali. Non a caso il nostro motto continuerà ad essere prima gli stabiesi. Sempre”.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania