Sud - politica

Castellammare, la Lega: “Orgogliosi di aver detto no ai mestieranti della politica”

Castellammare, la Lega: “Orgogliosi di aver detto no ai mestieranti della politica”

Castellammare di Stabia, la Lega si è espressa in merito ai candidati della propria lista. Sulla pagina personale del partito, si legge: “Siamo orgogliosi di aver scelto con tutto il centrodestra il candidato sindaco Gaetano Cimmino. Siamo orgogliosi di averlo fatto per Castellammare e a Castellammare, senza passare per decisioni calate dall’alto. La scelta cui ha preso parte la Lega-Salvini Premier di Castellammare è frutto di un percorso di condivisione con i partiti alleati e con le liste civiche che si sono riconosciute sempre nel progetto di centrodestra. La Lega stabiese, nella persona del coordinatore cittadino Giovanni Tito, rivendica con forza di aver fatto di tutto e di essere riuscita nell’intento di tenere insieme la coalizione. C’è stato un confronto continuo, a volte anche accompagnato da toni forti, ma sempre con un unico obiettivo: l’unità del centrodestra. 
Noi della Lega ci siamo per la prima volta nella competizione elettorale amministrativa a Castellammare. E ci siamo con una lista lontana dalle solite logiche dei politicanti di mestiere. A candidarsi per la carica di consigliere comunale ci sono donne e uomini liberi, tutti simpatizzanti della Lega, senza esperienze politico-amministrative alle spalle. Tutti spinti da un unico obiettivo: portare a Castellammare le idee e i progetti del nostro Capitano Matteo Salvini. 
Tra i candidati infatti non ci saranno ex consiglieri comunali. Tanti mestieranti della politica avrebbero voluto avvicinarsi per sfruttare il vento in poppa di Salvini, voti che avrebbero fatto sicuramente comodo. Ma abbiamo detto no alle solite logiche. No ai trasformisti che utilizzano i simboli a seconda della convenienza e in questo caso solo per sfruttare il buon nome del nostro leader. Ci presenteremo con la forza dei nostri iscritti e simpatizzanti, convinti di appoggiare la candidatura a sindaco di Gaetano Cimmino.” 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania