Sud - politica

Castellammare, la Lega contro gli ambulanti: “Una città fuori controllo”

Castellammare, la Lega contro gli ambulanti: “Una città fuori controllo”

Castellammare di Stabia, quasi ogni fine settimana, in Villa Comunale, si è costretti a fare slalom, tra le “bancarelle”, degli ambulanti abusivi, i quali vendono merce contraffatta di ogni tipo. Passeggiando per la Villa, è possibile vedere anche forze dell’ordine, di cui gli ambulanti, sembrerebbero non preoccuparsi. A tal proposito si è espresso la Lega di Castellammare di Stabia, la quale, attraverso il suo Coordinatore cittadini, il Dott. Giovanni Tito, sulla pagina ufficile facebook, del partito, ha scritto: “Una città fuori controllo. Si preferisce multare (giustamente) i commercianti che (tranne in pochi casi) pagano le tasse, nessun controllo invece per gli abusivi (in molti casi clandestini) che popolano la villa comunale nel week end. Due pesi e due misure. Così non va. Con la Lega ad amministrare Castellammare tutto ciò non accadrà più.”. Sembrerebbe essere questo, uno dei punti su cui la Lega focalizzerà l’attenzione, per quanto riguarda il suo programma polito, per le elezioni amministrative che si terranno in città, il 10 giugno. Intanto la coalizione di centrodestra, sembra essere in crisi per la scelta del suo candidato a Sindaco

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania