Quantcast

Sud - politica

Castellammare, Cimmino:”Decisione di Manniello duro colpo, tuteleremo la Juve Stabia”

Cimmino su una possibile esclusione per mancata iscrizione della squadra di Castellammare al prossimo campionato:”Decisione di Manniello duro colpo per tutti, tuteleremo la Juve Stabia”

La JuveStabia è un vanto per la città di Castellammare. Porta in giro per l’Italia i colori e il nome della nostra città. La decisione del presidente Franco Manniello di non iscrivere la squadra al prossimo campionato di Serie C è un duro colpo non solo per i tifosi stabiesi ma per tutti coloro che amano Castellammare. Per questo motivo è opportuno non strumentalizzare la vicenda per ottenere dei consensi politici.” Così è intervenuto poco fa sulle sue pagine social il candidato di Cdx, Gaetano Cimmino, in merito al pericolo esclusione per mancata iscrizione della Juve Stabia al campionato di Serie C dell’anno prossimo.
Il presidente Franco Manniello – continua – ha dato tanto alla Juve Stabia, per cui merita il giusto riconoscimento e, come nostro solito modo di fare, sarà accompagnato e aiutato qualsiasi scelta voglia fare evitando slogan da campagna elettorale. Da sindaco mi impegnerò a valorizzare lo sport e a tutelare la Juve Stabia, che merita di restare nel calcio che conta e di rappresentare ancora un fiore all’occhiello per la città.”
Lo sport rappresenta uno dei principali elementi di aggregazione per i nostri giovani e sarà mia premura promuovere tutte le iniziative mirate a salvaguardare la Juve Stabia e tutte le altre realtà sportive del territorio. Abbiamo in mente un programma chiaro di sviluppo per la città e lo sport sarà il simbolo della crescita economica che metteremo in atto.” conclude Cimmino.
Questa mattina sono arrivate anche le parole dell’altro candidato che è riuscito ad accedere al ballottaggio del 24 giugno, Andrea Di Martino.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania